Aspettando il Korea Film Fest: anticipazioni e novità dell’edizione 2018

Prime anticipazioni sul programma e sugli ospiti della prossima edizione del Korea Film Fest, giunto alla sedicesima edizione che porta a Firenze, dal 22 al 28 Marzo, il meglio della cinematografia sudcoreana. Quest’anno la guest star è Ha Jung-woo, stella del cinema coreano che presenterà in prima europea (sabato 24 Marzo) il film di cui è protagonista Along with the Gods: The Two Worlds, diretto da Kim Yong-hwa.

L’artista, che ha intepretato ruoli diversi in più di 40 pellicole, interpreta nel suo ultimo film un vigile del fuoco che perde prematuramente la vita mentre sta salvando una bambina; ad attenderlo, alle soglie della sua nuova dimensione, tre guardiani che lo traghetteranno all’interno di un viaggio lungo 49 giorni, di cui solo alla fine conoscerà il suo destino nell’aldilà.

Ha Jung-woo sarà inoltre omaggiato di una retrospettiva di 7 titoli dedicata al suo percorso artistico, dal sentimentale “Time” del regista Kim Ki-duk (2006), passando per il thriller basato sulla storia vera di un serial killer in “The Chaser” di Na Hong-jin (2008), fino al più recente “The Handmaiden” (2016) del regista Park Chan-wook, pellicola thriller-erotica ambientata nella Corea del Sud degli anni ’30.

Il  Florence Korea Film Fest presenterà quest’anno oltre 40 titoli tra corti e lungometraggi, la maggior parte in prima e 4 sezioni tematiche: Orizzonti Coreani, dedicata ai grandi nomi del cinema del paese, con titoli campioni d’incassi in patria e premiati nei festival di tutto il mondo; Independent Korea, sezione che ospita lavori di giovani e talentuosi registi esterni alla grande distribuzione, con tre film che indagano la figura femminile e il tema della solitudine; la Notte Horror, consueto appuntamento per gli amanti del genere; Corto, Corti, spazio dedicato ai cortometraggi.
A breve tutto il programma sul sito

FacebookTwitterWhatsAppEmail