Il Coro Cantaliberi e Ecce Bombo chiudono la rassegna sul ’68

Ecce Bombo, secondo lungometraggio di Nanni Moretti, conclude la rassegna ‘1968 – 1977 DIECI ANNI IN MOVIMENTO’ a cura del critico Gabriele Rizza per l’Associazione Anémic in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, mercoledì 13 giugno alle ore 21.00.

E’ il primo film professionale di Moretti dopo il Super8 di “Io sono un autarchico”, che racconta le contraddizioni, gli sfoghi e le dissertazioni di quattro amici ex sessantottini, stufi di spendere le serate in maniera inconcludente al bar, che decidono di affidarsi all’autocoscienza per risolvere le proprie insoddisfazioni, per poi abbandonarsi a logorroiche e sterili divagazioni.

Il programma della serata si apre alle ore 18.00 presso la Saletta MyMovies dove, in collaborazione con Archivio del Movimento Operaio e Democratico, sarà proiettata “La tenda in piazza”, documentario di Gian Maria Volonté del 1971 che testimonia la lotta operaia di quegli ‘caldi’, della contestazione. I lavoratori in sciopero decidono di alzare una tenda a Piazza di Spagna a Roma per far conoscere ai cittadini i loro problemi. Ma il permesso viene negato. Vi sono duri scontri con la polizia. Alla fine le loro richieste verranno accolte.

Alle 20.00, sul palco del cinema La Compagnia, performance dal vivo con i “Canti del ‘68”, concerto del Coro Cantaliberi diretto da Angela Batoni e Matteo Ceramelli.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail