Cristiana Capotondi: “Le madri possono trasmettere ai figli un nuovo modello di donna”

Martedì 7 marzo, ospite a La Compagnia, l’attrice Cristiana Capotondi, in occasione della presentazione – in collaborazione con il Consiglio regionale della Toscana – del film tv ‘Io ci sono’, incentrato sulla tragica vicenda di Lucia Annibali, giovane avvocatessa marchigiana, che nel 2013 è stata sfregiata dal suo ex, per vendetta, con acido solforico. Un film che testimonia il percorso di rinascita della Annibali e la battaglia contro la violenza sulle donne.

Abbiamo intervistato Cristina Capotondi. Guarda il video:

FacebookTwitterWhatsAppEmail