dal 24 maggio 2018

E il cibo va

Dall’Italia a New York passando per Buenos Aires, come cambia la cucina italiana all’estero

La cultura gastronomica è il risultato dei viaggi dell’uomo alla ricerca di cose nuove da mangiare. Un esempio è dato dal cibo italiano che è giunto in America grazie alle migrazioni di massa. Cento anni dopo, ripercorrendo le orme del cibo e della sua migrazione dall’Italia all’America (del Nord e del Sud), si assiste alla nascita di una nuova tradizione gastronomica varata dagli italiani all’estero. Ci si chiede però quale sia il legame tra questa cucina e quella del paese d’origine e se si può ancora parlare di cibo italiano al di fuori dell’Italia.

La proiezione di giovedì 24, ore 21.00 sarà introdotta dalla regista Mercedes Córdova e dallo chef/ristoratore/scrittore Fabio Picchi


 

REGIA: Mercedes Córdova
ANNO: 2017
PAESE: Argentina/Italia/USA
DURATA: 65 min

INGRESSO: 6€ intero /5€ ridotto/ 4€ tessera IOinCOMPAGNIA
v.italiano

 

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

GIOVEDì 24 MAGGIO ORE 21.00
SABATO 26 MAGGIO, ORE 15.00
DOMENICA 27 MAGGIO, ORE 21.00
MARTEDì 29 MAGGIO, ORE 19.00