26 settembre-01 ottobre 2017

Florence Queer Festival 2017

A Firenze la cultura queer protagonista per la 15° edizione.

Dal 26 settembre al 1° ottobre al Cinema La Compagnia

Appuntamento settembrino per la quindicesima edizione del Florence Queer Festival, diretto da Bruno Casini e Roberta Vannucci.

Tra gli eventi di punta mercoledì 27 settembre il documentario su Caterina Bueno, firmato da Francesco Corsi e prodotto da Kiné in collaborazione con l’Istituto De Martino e l’Associazione Culturale Bueno, oltre al documentario “Chavela”, presentato alla Berlinale e firmato da Catherine Gund e Daresha Kyi che sarà proiettato alla presenza della cantante Ginevra di Marco.

Sabato 30 settembre “Tom of Finland”di Dome Karukoski, in collaborazione con Firenzen Suomi-Seura: in scena la vita e l’opera di una delle figure più influenti e celebrate della cultura gay del ventesimo secolo, Touko Laaksonen conosciuto con la firma di “Tom of Finland” per i suoi disegni omo-erotici.

Tra le anteprime italiane da non perdere “Jewel’s Catch One” di Fitz, storia di Jewel Thais-Williams, imprenditrice e attivista di “The Catch”, la più antica discoteca di proprietà nera in America, raccontata da testimoni illustri come Sharon Stone, Thelma Houston, Madonna, Sandra Bernhard, Thea Austin e Bonnie Pointer.

Per i film italiani da segnalare la presenza di Andrea Meloni col suo “Ne avete di finocchi in casa?”, indagine di come il cinema nostrano ha trattato, in un clima prettamente omofobo, la figura dell’omosessuale. Ironico e pungente va ad intervistare i protagonisti di quella stagione cinematografica da Banfi, ai Vanzina a Leo Gullotta.


 

INGRESSO

Biglietti: Pomeridiano: € 5 (miniabbonamento per tutte le proiezioni dalle 15 alle 21)
Serale: € 7, ridotto € 6; (miniabbonamento per tutte le proiezioni dalle 21 in poi)
Giornaliero: € 10, ridotto € 8
Abbonamento: € 35 (tutte le proiezioni pomeridiane e serali)
Abbonamento pomeridiano: € 15 (tutte le proiezioni dalle 15 alle 21)

 


Vai al PROGRAMMA COMPLETO.
Per maggiori info consulta il sito ufficiale del festival.


 

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail