04 dicembre 2017

Lettera a Don Milani. La cruna dell’ago

Lunedì 4 dicembre alle 10.00 la regista Laura Perini presenta il suo documentario Lettera a Don Milani. La cruna dell’ago.

Il punto di vista documentario con cui avviciniamo la vita, i conflitti e l’attività pastorale di Don Lorenzo Milani è quello dei suoi ex allievi.
I primi, legati alla scuola popolare di Calenzano, i secondi a quella di Barbiana. L’incontro con il Priore ha cambiato profondamente le loro vite e le interviste da loro rilasciate disegnano un ritratto di Don Lorenzo denso, semplice ed emotivo: il filo di un dialogo che non si è mai interrotto.
Alla voce narrante spetta invece il compito di connettere le interviste alle parole di Don Milani all’interno di una struttura narrativa che disegna i fatti salienti e i momenti più importanti della sua vicenda umana: la conversione, l’avvio della scuola popolare di Calenzano, i conflitti con la Curia, l’esilio sul Monte Giovi; e poi la nascita della scuola di Barbiana, la pubblicazione e la censura di Esperienze pastorali, il conflitto con i cappellani militari, l’elaborazione di Lettera a una professoressa. E infine la sua morte, vissuta e condivisa con i suoi ragazzi.
L’intento documentario è quello di rimettere al centro, senza retorica, la figura di un prete e di un maestro che porta in sé e nella sua pratica pastorale il segno della contraddizione come emblema attualissimo di una Chiesa che si schiera e si fa povera con gli ultimi.

L’evento è promosso da  Arca Azzurra Teatro, Elsinor Centro di Produzione Teatrale, Fondazione Teatro Metastasio di Prato e Fondazione Istituto Dramma Popolare di San Miniato con il sostegno di MiBACT, Regione Toscana e Città Metropolitana di Firenze.

INGRESSO LIBERO

FacebookTwitterWhatsAppEmail