Feminista: un viaggio nel cuore del movimento globale

Nel 2015 Myriam Fougere si è unita ad un gruppo di giovani attiviste che hanno formato una carovana e hanno attraversato venti nazione europee, dalla Turchia al Portogallo, attraverso i Balcani, l’Italia e la Spagna, dando vita ad un movimento che è diventato il quarto esempio, a livello di partecipazione ed estensione, di Marcia Mondiale della Donna.

Il documentario della regista guarda con attenzione e solidarietà al movimento femminista, uno dei più diffusi ma poco riconosciuti, che oggi è più che mai vivo e attuale nel mondo.

Il film, in programma Venerdì 29 alle 15.30, all’interno del programma del Florence Queer Festival sarà presentato dalla regista Myriam Fougere e nasce da una collaborazione con il Festival Internazionale di Cinema e Donne (in programma dall’8 al 12 Novembre)

FacebookTwitterWhatsAppEmail