Florence Korea Film Fest, un tuffo nel cinema sudcoreano

In programma 43 titoli tra prime italiane ed europee, oltre a due mostre, uno spettacolo di danza e vari eventi collaterali. Tra le novità la sezione K-Woman, sulla figura della donna nel cinema di Corea.

Ospite speciale il regista Park Chan-wook, che presenterà in anteprima italiana il nuovo film “The Handmaiden”, terrà una lezione di cinema, riceverà il premio alla carriera e le chiavi della città e sarà omaggiato con una retrospettiva dedicata al suo percorso artistico

Intervista a:

Marco Luceri  Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, Gruppo Toscano

Riccardo Gelli Direttore del festival

FacebookTwitterWhatsAppEmail