giugno 2018
  • lunedì

    25/06/2018

  • martedì

    26/06/2018

  • mercoledì

    27/06/2018

  • giovedì

    28/06/2018

  • venerdì

    29/06/2018

  • sabato

    30/06/2018

  • domenica

    01/07/2018


15.00
PROGRAMMAZIONE

Boom for Real: The Late Teenage Years of Jean-Michel Basquiat

di Sara Driver, 2017, USA, 78 min.

"Boom for Real", recupera la vita dell’artista alla fine degli anni '70, quando Basquiat era solo un ragazzino senzatetto di 16 anni che gironzolava per la città, annotando schizzi su qualunque superficie. Nel film Basquiat è ricordato da molte persone della scena punk / artistica del Lower East Side, come l'autore Luc Sante o il regista Jim Jarmusch, come uno spirito libero senza alcuna formazione, che andava e veniva, correndo, dalle strade alle gallerie, indomito, come la sua arte.


INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

v.originale con sott. ita.


17.00
Il maggio al cinema

Bronte: cronaca di un massacro che i libri di storia non…

di Florestano Vancini, Italia/Jugoslavia, 1972, 110 min.

A Bronte, paesino alle falde dell’Etna, il popolo invoca la libertà nel nome di Garibaldi. Ma niente sembra essere cambiato dal tempo dei borboni. La rivolta è soffocata nel sangue sull’altare della ragion di stato. L’impresa dei Mille altro non è che l’annessione militare della Sicilia al Regno d’Italia. Vancini costruisce un film rigoroso e preciso, una “cronaca” appunto, che si muove nel solco gramsciano del Risorgimento come “rivoluzione tradita”.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Boom for Real: The Late Teenage Years of Jean-Michel Basquiat

di Sara Driver, 2017, USA, 78 min.

"Boom for Real", recupera la vita dell’artista alla fine degli anni '70, quando Basquiat era solo un ragazzino senzatetto di 16 anni che gironzolava per la città, annotando schizzi su qualunque superficie. Nel film Basquiat è ricordato da molte persone della scena punk / artistica del Lower East Side, come l'autore Luc Sante o il regista Jim Jarmusch, come uno spirito libero senza alcuna formazione, che andava e veniva, correndo, dalle strade alle gallerie, indomito, come la sua arte.


INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

v.originale con sott. ita.


15.0
PROGRAMMAZIONE

Firenze e gli Uffizi

di Luca Viotto, 2015, Italia, 95 min

Firenze e gli Uffizi 3D/4K” è un viaggio multidimensionale e multisensoriale nel Rinascimento attraverso le sue bellezze più rappresentative. Il film attraversa i luoghi simbolo di Firenze dalla Cappella Brancacci al Museo del Bargello che ospita il David di Donatello, con alcune parti inedite come lo svelamento del restauro dell’Adorazione dei Magi di Leonardo, assente dagli Uffizi dal 2011.


INGRESSO VERSIONE 2D: 5€ biglietto unico

versione italiana


17.00
PROGRAMMAZIONE

Boom for Real: The Late Teenage Years of Jean-Michel Basquiat

di Sara Driver, 2017, USA, 78 min.

"Boom for Real", recupera la vita dell’artista alla fine degli anni '70, quando Basquiat era solo un ragazzino senzatetto di 16 anni che gironzolava per la città, annotando schizzi su qualunque superficie. Nel film Basquiat è ricordato da molte persone della scena punk / artistica del Lower East Side, come l'autore Luc Sante o il regista Jim Jarmusch, come uno spirito libero senza alcuna formazione, che andava e veniva, correndo, dalle strade alle gallerie, indomito, come la sua arte.


INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

v.originale con sott. ita.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Firenze e gli Uffizi 3D

di Luca Viotto, 2015, Italia, 95 min

Firenze e gli Uffizi 3D/4K” è un viaggio multidimensionale e multisensoriale nel Rinascimento attraverso le sue bellezze più rappresentative. Il film attraversa i luoghi simbolo di Firenze dalla Cappella Brancacci al Museo del Bargello che ospita il David di Donatello, con alcune parti inedite come lo svelamento del restauro dell’Adorazione dei Magi di Leonardo, assente dagli Uffizi dal 2011.


INGRESSO VERSIONE 3D: 5€ biglietto unico

versione italiana