Si chiama Angelica e vuole vendetta, la vittima che non perdona del film di Zingoni

Sono Angelica, voglio vendetta: anteprima Martedì 20 Marzo alla presenza del regista Andrea Zingoni, della protagonista Sofia Rivolta,  di Amerigo Fontani, del musicista Piercarlo Giachetti e di Antonio Glessi.

Questo è un film sullo stupro.
E’ un film sulla violenza sulle donne.

E’ un film sulle brave ragazze che per essere piu’ che brave diventano molto cattive.

E’ un film sul supereroe che è in noi e che si manifesta senza bisogno di poteri sovrannaturali.

E’ un film sull’attraversamento del dolore.

E’ un film sulla resurrezione da un abisso di orrore e umiliazione.

Ed è un film per ciascuno di noi: per chi cerca una storia avvincente, per chi cerca valori forti, per chi cerca grandi suggestioni visive.

Per chi vuole uscire dal cinema piu’ forte di prima.

La canzone ‘Incident Of Love’ viene incisa da Angelica mettendo in musica delle poesie di Emily Dickinson.

Guarda le interviste al regista Andrea Zingoni e alla protagonista Sofia Rivolta

FacebookTwitterWhatsAppEmail