03-04 Novembre 2021

Florence Short Film Festival

Torna per la sua 7° edizione il Florence Short Film Festival: in programma il corto vincitore della Palma d’Oro Cannes 2020 e una sorpresa fuori concorso, il nuovo cortometraggio di Giorgio Diritti.

 

Nato come ribalta per giovani registi indipendenti il festival si è rapidamente affermato come realtà dal respiro internazionale. Annoverando tra i suoi ospiti e giurati personalità di grande spessore del cinema italiano, il FSFF attrae ogni anno centinaia di registi provenienti da tutto il mondo che iscrivono le loro opere per essere selezionate tra i film in concorso per le due categorie di “Fiction” e “Animazione”, e così concorrere per il Premio della Giuria e per il Premio del Pubblico.

Straordinario attore teatrale, cinematografico e televisivo oltre che grande doppiatore, Ugo Pagliai sarà il presidente di giuria della 7a edizione del Florence Short Film Festival. La giuria da lui presieduta sarà composta da: Paola Gassman, attrice teatrale dalla carriera eccezionale, è stata diretta da grandi registi come Luca Ronconi e Lina Wertmüller. Cosimo Calamini, sceneggiatore fiorentino firma dei film “L’Universale” e “Un Giorno all’Improvviso” oltre che della fortunata serie TV “I Delitti del Barlume”. A questi si aggiungono i tre giurati che accompagnano il festival dalla sua prima edizione ovvero Luigi Nepi, docente di Critica Cinematografica all’Università degli Studi di Firenze; Stefano Socci, docente di Storia del Cinema presso l’Accademia delle Belle Arti di Firenze; Simone Bartalesi direttore artistico di OFF Cinema.


Si ricorda che per accedere alla sala sarà necessario presentare all’ingresso del cinema il Green Pass. La certificazione deve attestare: di aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni; di aver completato il ciclo vaccinale; di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti; di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti. Per rendere la lettura del Green Pass più veloce si consiglia di averlo in formato digitale.

Per tutta la durata della proiezione sarà inoltre obbligatorio indossare la mascherina chirurgica o FFP2.

 


Programma

mercoledì 3 novembre

ore 21.30 | CATEGORIA FICTION

Zombie – FUORI CONCORSO di Giorgio Diritti, Italia, 2020, durata: 13′ – v.o. ita

Rebel di Pier-Philippe Chevigny, Canada, 2019, durata: 15′ – v.o. ing sub ita
Il muro bianco di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi, Italia, 2020, durata: 15′ – v.o. ita
I am afraid to forget your face – Sameh Alaa, Egitto, 2020, durata: 15′ – v.o. sub ita
Now You See Us di Romina Schwedler, Stati Uniti, 2021, durata: 11′ – v.o. sub ita
Le mosche di Edgardo Pistone, Italia, 2020, durata: 15′ – v.o. ita
Grooming di Francisco Yélamos Martín, Spagna, 2019, durata: 9′ – v.o. sub ita
Exam di Sonia K. Hadad, Iran, 2019, durata: 15′ – v.o. sub ita
Inverno  di Giulio Mastromauro, Italia, 2020, durata:15′ – v.o. ita


giovedì 4 novembre

ore 21.30 | CATEGORIA ANIMAZIONE

Goodbye Home – FUORI CONCORSO di Jonathan Chong, Australia, 2020, durata: 7′ – v.o. sub ita

Solitaire di Edoardo Natoli, Italia, 2020, durata: 11′ – v.o. ita
Song Sparrow di Farzaneh Omidvarnia, Iran, 2019, durata: 12′ – v.o. sub ita
Broken Roots di Asim Tareq, Sarah Elzayat, Giordania, 2020, durata: 4′ – v.o. sub ita
The Lonely Orbit di Frederic Siegel, Benjamin Morard, Svizzera, 2019, durata: 9′ – v.o. sub ita
Lost & Found di Andrew Goldsmith, Bradley Slabe, Australia, 2018, durata: 8′ – no dialogues
Per tutta la vita di Roberto Catani, Italia, 2018, durata:6′ – v.o. ita
The Fabric of You – Josephine Lohoar Self, Inghilterra, 2019, durata: 11′ – v.o. sub ita
Any Instant Whatever – Michelle Bran, Inghilterra, 2019, durata: 5′ – v.o. sub ita


BIGLIETTI

Abbonamento intera rassegna: 12€
Biglietto serale: 8€ intero

FacebookTwitterWhatsAppEmail