marzo 2019
  • martedì

    19/03/2019

  • mercoledì

    20/03/2019

  • giovedì

    21/03/2019

  • venerdì

    22/03/2019

  • sabato

    23/03/2019

  • domenica

    24/03/2019

  • lunedì

    25/03/2019


16.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Programma corti 3

Saletta Mymovies

PASSING OVER THE HILL di Bang Sung-jun, Corea del Sud, 2018, 24,01 min
THE LAST RAMEN di Park So-won, Corea del Sud, 2018, 14 min
WHITE DEVIL; TAXI DRIVER ON FRIDAY NIGHT di Park Seung-won, Corea del Sud, 2018, 16,20 min


17.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Beat

di Kim Sung –su , Corea del Sud, 1997, 113 min - Retrospettiva Jung Woo Sung

Min va ancora a scuola ma non ha una vita facile. Con un padre assente e una madre alcolizzata è spesso in compagnia di amici poco raccomandabili. Durante una serata in discoteca, complice il suo bell’aspetto, viene per gioco messo all’asta e ad aggiudicarselo è la bella Romy della quale si invaghisce immediatamente. La ragazza vorrebbe che come lei anche Min studiasse per andare all’università, ma la sua fedeltà alle vecchie amicizie continua a portarlo su strade rischiose.


20.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Human, Space, Time and Human

di Kim Ki-duk, Corea del Sud, 2018, 123 min - Orizzonti Coreani

Un eterogeneo gruppo di persone si appresta a partire per un viaggio a bordo di una grande nave. Nessuno sembra conoscere la destinazione finale ma vi è un grande entusiasmo. Le abissali differenze di status sociale tra i passeggeri creano immediatamente degli attriti che sfociano in una prima notte di grande caos. Una realtà ancora più sconvolgente accoglierà i viaggiatori al loro risveglio.


22.30
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Two Weddings and a Funeral

di Kimjho Gwang-soo, Corea del Sud, 2012, 108 min - K Society

Un ragazzo gay, Min Soo, e una ragazza lesbica, Hyo Jin, sono entrambi promettenti medici. Hyo Jin vive una relazione da dieci anni con Seo Yeong e vorrebbero adottare un bambino, ma non potendolo fare legalmente chiede a Min Soo di sposarla. Il ragazzo accetta la proposta dell’amica così da poter continuare la sua vita e nel contempo accontentare i suoi genitori che desiderano vederlo sposato. La loro tranquillità, tuttavia, viene minata dall’invadenza dei genitori di Min Soo.


19.00
Evento speciale

Free solo

di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi, 2018, USA, durata: 100 min.

INGRESSO: unico 14€

Il film vincitore del premio Oscar 2019 come miglior documentario, racconta l’eccezionale salita da parte del climber Alex Honnold della via Freerider su El Capitan: quasi mille metri di dislivello senza corda e senza protezioni.
Honnold ha effettuato l’ascensione sabato 3 giugno 2017, raggiungendo la vetta in sole 3 ore e 56 minuti.


21.00
Narrazioni nel cinema

Melodramma e Fantasy

Lezione a cura del prof. Stefano Socci

INGRESSO: 5€ intero/ 4€ ridotto/ 2€ studenti Accademia di Belle Arti di Firenze

Le infatuazioni individuali e i grandi sconvolgimenti storici sono la trama di numerosi melodrammi, talvolta risolti in chiave fantasy. In L’ultimo imperatore, premiato con nove Oscar, Bertolucci magistralmente illustra il destino ingrato dell’ultimo signore della Cina. In Il mistero di Sleepy Hollow Burton riesce a conciliare i toni drammatici di un conflitto locale con le apparizioni fatali e sulfuree di un giustiziere acefalo. Nel raffinatissimo In the Mood for Love Kar-wai tratteggia, con musicale e vivida intensità, le fasi di un tacito dolore che potrebbe unire due coniugi traditi: la passione del possibile.


15.00
Flashback - Scusate il ritardo

Il corriere – The Mule

di Clint Eastwood, USA, 2018, durata: 116 min

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Earl Stone è specializzato nella coltura di un fiore effimero che vive solo un giorno. A quel fiore ha sacrificato la vita e la famiglia, che di lui adesso non vuole più saperne. Ma il commercio crolla e Earl è costretto a vendere la casa.


17.00
Flashback - Scusate il ritardo

Il corriere – The Mule

di Clint Eastwood, USA, 2018, durata: 116 min

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Earl Stone è specializzato nella coltura di un fiore effimero che vive solo un giorno. A quel fiore ha sacrificato la vita e la famiglia, che di lui adesso non vuole più saperne. Ma il commercio crolla e Earl è costretto a vendere la casa.


19.00
Flashback - Scusate il ritardo

Il corriere – The Mule

di Clint Eastwood, USA, 2018, durata: 116 min

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Earl Stone è specializzato nella coltura di un fiore effimero che vive solo un giorno. A quel fiore ha sacrificato la vita e la famiglia, che di lui adesso non vuole più saperne. Ma il commercio crolla e Earl è costretto a vendere la casa.


21.00
Flashback - Scusate il ritardo

Il corriere – The Mule

di Clint Eastwood, USA, 2018, durata: 116 min

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Earl Stone è specializzato nella coltura di un fiore effimero che vive solo un giorno. A quel fiore ha sacrificato la vita e la famiglia, che di lui adesso non vuole più saperne. Ma il commercio crolla e Earl è costretto a vendere la casa.


20.30
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019 - FILM D'APERTURA

Swing Kids

di Kang Hyoung-chul , Corea del Sud, 2018, 133 min – Film di apertura

1951, durante la Guerra di Corea nel campo di prigionia di Geoje il sergente Jackson viene incaricato di formare un corpo di ballo per tenere alto il morale dell’esercito. I ballerini che vengono scelti per un numero di tip tap sono il soldato cinese Xiaofang, il sudcoreano Kang Byung-Sam e la civile Yang Pan-rae. A loro si unisce anche il talentuoso prigioniero nordcoreano Ro Ki-soo. Ma musica e danza non sono sufficienti a far dimenticare i conflitti che si vanno creando all’interno e fuori dal campo.

Alla presenza del regista


15.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Clean Up

di Kwon Man-ki , Corea del Sud, 2018, 104 min – Independent Korea

Jung-ju passa le sue giornate lavorando, bevendo e in chiesa, cercando di affrontare il dolore della perdita di suo figlio. Ad un tratto nella sua vita arriva Min-goo, un giovane che è appena stato rilasciato dalla prigione. La faccia sfregiata di Min-goo e il suo aspetto trasandato rendono difficile far credere che abbia solo 21 anni. Infatti, lui è il ragazzo che aveva rapito con suo marito per racimolare soldi per l’operazione di loro figlio. La donna rimane scioccata dall’improvvisa apparizione di Min-goo e inizia a interrogarsi sulla sua vita.


17.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

A Moment to Remember

di John H. Lee, Corea del Sud, 2002, 144 min – Retrospettiva Jung Woo Sung

Fin dal loro primo incontro la relazione fra Soo-jin e Chul-soo è sempre stata passionale. Lei è una giovane designer con un amore turbolento alle spalle, lui lavora come capocantiere e, a causa di un rapporto conflittuale con la famiglia, è piuttosto disilluso. Il loro grande amore, coronato dal matrimonio, sembrerebbe aver portato per entrambi la serenità del cuore, ma una seria diagnosi medica spezza il loro idillio.


20.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Illang: the Wolf Brigade

di Kim Jee-woon , Corea del Sud, 2018, 138 min – Orizzonti Coreani & Retrospettiva Jung Woo-sung

2029. Dopo una serie di drastici cambiamenti nello scacchiere politico mondiale e un tentativo di riunificarsi delle due Coree, nella penisola si è diffuso il caos. Una organizzazione terroristica chiamata la Setta, contraria alla riunificazione, comincia ad affermarsi e per contrastarla il governo forma una unità speciale di sicurezza. Im Joong-kyung, uno dei migliori uomini della task force entra in crisi dopo aver assistito impotente al sacrificio kamikaze di una ragazzina.

Alla presenza del regista e del protagonista.


11.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Masterclass con Kim Jee Woon & Jung Woo Sung

Evento speciale

INGRESSO: 5€ unico / gratuito per studenti e accreditati

Prenotazione obbligatoria scrivendo a eventi@koreafilmfest.com

Obbligo ritiro biglietto alla cassa esibendo la prenotazione.


15.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

After my Death

di Kim Ui-seok, Corea del sud, 2017, 107 min - K Society

Kyung-Min, una studentessa del liceo scompare nel nulla e non si riescono a trovare le sue tracce, anche se si sospetta che si sia suicidata. Una sua compagna di classe, Young-Hee, scopre di essere stata l’ultima persona a vederla viva. La madre della ragazza scomparsa lancia rapidamente accuse contro Young-Hee, accusandola di aver spinto al suicidio la figlia. Presto, le indagini iniziano a seguire una piega inaspettata e anche i compagni di classe e i docenti mettono in discussione l’innocenza di Young Hee.


16.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Programma corti 1

Saletta Mymovies

AUDITION di Kim Seul-ki, Corea del Sud, 2018, 22 min
COMING OF AGE di Oh Jung-min, Corea del Sud, 2018, 27 min
HOW TO PAINT YOUR RAINBOW di Erick Oh , Corea del Sud, 2018, 2 min


17.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

The Spy Gone North

di Yoon Jong-bin, Corea del Sud, 2018, 137 min - Orizzonti Coreani

Nel 1993 l’ex militare Suk-young Park viene incaricato dal National Intelligence Service Sudcoreano di compiere una missione di spionaggio con il nome in codice “Black Venus”. Il suo compito sarà quello di entrare nelle grazie di un gruppo di alti ufficiali nord coreani di stanza a Pechino per reperire informazioni sui piani nucleari. Agendo astutamente sotto copertura in qualità di agente di commercio, Park riuscirà ad arrivare fino a Pyongyang al cospetto del leader Kim Jong-Il.


20.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Asura: The City of Madness

di Kim Sung-su, Corea del Sud, 2016, 132 min - Retrospettiva Jung Woo Sung

Il Detective Han Do-kyung cerca di rimanere a galla facendo parte del seguito di suo cognato, il sindaco senza scrupoli Park Sung-bae. Le cose si complicano quando il procuratore Kim Cha-in, deciso a incastrare il sindaco, lo costringe a fare il doppiogioco. Mentre sua moglie è ricoverata in ospedale in fin di vita, Han Do-kyung si trova a un bivio: continuare a svolgere il lavoro sporco per il sindaco o collaborare con il procuratore?

Alla presenza dell'attore protagonista.


15.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Mrs Baek

di Lee Ji -won, Corea del Sud, 2018, 97 min - K Society

Una vita di abbandono, abusi e pregiudizio ha sempre accompagnato Miss Baek che per questo fatica a fidarsi degli altri tenendoli a distanza. Tutto cambia quando incontra una bambina, Ji Eun, vittima di violenza domestica da parte del padre e dalla sua ragazza. Miss Baek si affeziona sempre di più alla giovane rivedendo in lei il suo passato. Quando la piccola riesce a scappare dai suoi aguzzini, Miss Baek decide di difenderla anche a costo della sua stessa vita.


16.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Programma corti 2

Saletta Mymovies

MORNING OF THE DEAD di Lee Seung - ju, Corea del Sud, 2018, 29 min
THE AMBIENCE di Hwang Se-Yeon , Jin Joo-young, Corea del Sud, 2018, 10,57 min
BUNNY ODISEY di Yoon Tae-rang , Corea del Sud, 2018, 4 min
THE LEVERS di Kim Bo - young , Corea del Sud, 2018, 9,20 min


17.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Dark Figure of Crime

di Kim Tae-gyoon, Corea del Sud, 2017, 112 min - Orizzonti Coreani

Resti di corpi senza vita sepolti da anni in luoghi diversi vengono finalmente alla luce in seguito alle confessioni che il detenuto Tae-O fa dal carcere. Ad investigare sul caso il detective Hyung-Min, un uomo che, dopo la tragica scomparsa di sua moglie, ha fatto della risoluzione di questi “cold case” la sua missione. Ma quanto possono essere affidabili le lacunose testimonianze di un individuo come Tae-O capace di commettere simili reati senza apparente rimorso?


20.00
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Burning

di Lee Chang-Dong , Corea del Sud, 2018, 148 min - Orizzonti Coreani

Quando Jong-su si imbatte in Hae-mi fatica a riconoscere la ragazzina cresciuta nel suo stesso quartiere. Ora lei è bellissima, studia recitazione ed è prossima alla partenza per l’Africa. I due fanno l’amore e durante l’assenza della ragazza, Lee Jong-su se ne scopre innamorato. Quando però va a prenderla in aeroporto la trova in compagnia del misterioso e spregiudicato Ben. La diffidenza di Jong-su nei confronti di Ben accresce quando lui gli confida che il suo passatempo è incendiare serre abbandonate.


22.30
FLORENCE KOREA FILM FEST 2019

Hotel by the River

di Hong Sang-Soo, Corea del Sud, 2018, 96 min - Orizzonti Coreani

Durante delle fredde giornate invernali un anziano poeta si trova ad alloggiare presso un albergo sulle rive del fiume Han. Spinto dal bisogno di mettere ordine nella sua vita prima di una fine che, senza apparenti motivi, sente più che mai vicina, chiama i due figli a fargli visita. Nella stessa struttura soggiorna anche una ragazza che sta cercando di superare la fine di un amore aiutata da un’amica. La natura resa immobile dal gelo fa da sfondo ai diversi frangenti della vita dei due protagonisti.