Beautiful Things: l’intervista di Controradio a Ferrero

Al cinema La Compagnia torna un nuovo appuntamento di #criticoperungiorno, il progetto che coinvolge i soci di Controradio Club dell’emittente fiorentina Controradio che, per una sera, hanno voglia di dilettarsi in veste di critici cinematografici.

Il prossimo appuntamento è martedì 21 maggio alle ore 21 con Beautiful Things, il documentario di Giorgio Ferrero e Federico Biasin che vuole riflettere sul consumismo contemporaneo e su quella bulimia che ci porta ad accumulare cose, spesso inutili e superflue.

Attraverso le vite di quattro uomini (Van, Danilo, Andrea e Vito), inconsapevoli protagonisti della catena di creazione, trasporto, commercializzazione e distruzione di tutti quegli oggetti di cui sono colme le nostre vite, il film ci porta a riflettere sul nostro stile di vita, fatto di accumulo compulsivo di oggetti.

Giorgio Ferrero, intervistato da Giustina Terenzi di Controradio, ha definito il film “un viaggio nella mente di questi uomini che lavorano soli, in silenzio, con una vita che, paradossalmente, è l’esatto contrario, della nostra, che beneficiamo del loro lavoro”

Riascolta l’intervista:

beautiful-things-sinfonia-del-consumo-intervista-al-regista-giorgio-ferrero

Per iscriversi a #criticoperungiorno tutte le info sul sito www.controradio.it

FacebookTwitterWhatsAppEmail