#Apriticinema: omaggio ad Andrej Tarkovskij, nel novantesimo dalla nascita

All’arena estiva “Apriti Cinema”, i film del grande regista russo
in collaborazione con l’Istituto Internazionale Andrej Tarkovskij


Prosegue a Firenze, all’arena cinematografica Apriti Cinema, nel cortile delle Gallerie degli Uffizi,
l’omaggio al grande regista russo Andrej Tarkovskij, cittadino onorario di Firenze, nel
novantesimo anniversario dalla nascita. Dopo la proiezione di Adrej Rublev, lo scorso 17 luglio, in
calendario altri 4 appuntamenti nel cartellone di Apriti Cinema.
Tutte le proiezioni sono proposte in versione originale, con sottotitoli in italiano, e sono ad
ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti.
Inizio dello spettacolo ore 21.45


Programma
Sabato 23 Luglio – Solaris
Il dottor Kris Kalvin, psicologo rinomato, viene inviato sulla stazione scientifica orbitante attorno al pianeta Solaris per indagare sugli strani fenomeni che vi si stanno verificando da qualche tempo: dei tre scienziati che vi lavorano, uno si è suicidato e gli altri due danno segni di squilibrio mentale. Lo studioso scopre che Solaris è un pianeta magmatico e vivente che è in grado di materializzare i sogni e i ricordi degli uomini.
Sabato 30 Luglio – Stalker
Un meteorite caduto sulla terra produce strani fenomeni in una zona, prontamente recintata dall’esercito. Per entrarci esistono delle guide clandestine, chiamate Stalker. Uno scrittore, uno scienziato e uno Stalker partono verso la misteriosa zona. Il film è ispirato al romanzo di fantascienza “Picnic sul ciglio della strada” di Arkadij e Boris Strugackij.

Mercoledì 3 Agosto – Nostalghia
In collaborazione con l’Istituto Internazionale Andrej Tarkovskij e CSC Cineteca Nazionale.
Il restauro di Nostalghia è stato realizzato nel 2022 dal Centro Sperimentale di Cinematografia –
Cineteca Nazionale a partire dai negativi scena messi a disposizione da Rai Cinema S.p.A. Il direttore della fotografia del film Giuseppe Lanci ha supervisionato le lavorazioni di color
correction. Un poeta sovietico, Andrej Gorčakov, è in Italia per scrivere la biografia di un compositore russo. Durante una tappa a Bagno Vignoni, Gorčakov conosce il vecchio Domenico, chiamato il ‘matto’, che gli affida la missione di compiere in sua vece un rito salvifico per pacificare il mondo: attraversare con una candela accesa la piscina di acque termali di Santa Caterina.
Domenica 7 Agosto- Sacrificio
Il vecchio intellettuale Alexander festeggia il suo compleanno insieme ai familiari, mentre la televisione parla dell’imminenza di una guerra atomica totale. Per scongiurare la catastrofe, Alexander invoca Dio
offrendogli tutti i suoi beni pur di salvare i suoi cari. Ultimo film di Tarkovskij, vinse il Grad Prix Speciale
della Giuria al 39° Festival di Cannes.
Info: www.cinemalacompagnia.it

FacebookTwitterWhatsAppEmail