‘Greg’ di Giuseppe Ferlito: alla Festa della Toscana il film contro la pena di morte

Una giornata aperte alla scuole fiorentine e alla cittadinanza per affrontare il tema della pena di morte e sensibilizzare i ragazzi

Si intitola ‘Greg‘, il mediometraggio diretto da Giuseppe Ferlito e prodotto dall’Ass. Culturale Immagina , liberamente ispirato alla storia di Gregory Summers, un condannato a morte del Texas, al quale fu respinta la richiesta di grazia, ma che fu sostenuto dagli studenti e da un’insegnante di una scuola media di Navacchio, in provincia di Pisa.
Lunedì 2 Maggio, in occasione della Festa della Toscana, il film è stato presentato agli studenti e cittadini presenti e seguito da un dibattito sul tema della pena di morte.

Festa della Toscana: intervista ai protagonisti

FacebookTwitterWhatsAppEmail