06 Maggio 2022

[Festival d’Europa 2022] Europa

Nell’ambito del Festival d’Europa 2022, “Europa” di Haider Rashid arriva a La Compagnia per un’unica proiezione, venerdì 6 maggio, alla presenza dell’autore.

Confine tra Bulgaria e Turchia: Kamal è un giovane iracheno che sta cercando di entrare in Europa a piedi, attraverso la “rotta balcanica”. È braccato dalla polizia bulgara e dai “Cacciatori di Migranti”. Kamal ha nello zaino un passaporto, alcune foto di famiglia, dei fogli con degli appunti e dei numeri di telefono per quando arriverà in Europa. Sperando che questo accada.

Il film si è aggiudicato il Beatrice Sartori Award – Premio della critica indipendente a Cannes nella Quinzaine des Realisateurs 2021.

Haider Rashid è nato a Firenze nel 1985 da padre iracheno e madre italiana. Il suo lavoro affronta spesso il tema dell’identità, concentrandosi sulle migrazioni e le seconde generazioni. Con Europa, conferma questa sua personale ricerca.

Nota del regista:
“L’idea del film è nata leggendo delle esperienze di vita reale dei migranti che attraversano il confine tra Turchia e Bulgaria e dalle conversazioni che ne sono seguite con varie persone. La Bulgaria è il paese in cui mio padre si è recato, quando è scappato dall’Iraq nel 1978 alla volta dell’Europa. Sebbene il suo viaggio sia stato diverso da quello che intraprende il protagonista del film, in qualche modo mi è sembrato ancora più giusto raccontare questa storia.”


Il film sarà presentato da Jacopo Storni, giornalista e scrittore, in dialogo con il regista Haider Rashid, presente in sala.


REGIA: Haider Rashid
ANNO: 2021
PAESE: Italia
DURATA: 75 min

INGRESSO GRATUITO

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

VENERDÌ 6 MAGGIO, ORE 21.00