06-12 Gennaio 2023

Il cinema di Steve McQueen

Tre film diretti da Steve McQueen da recuperare sul grande schermo ed in lingua originale.

Proveniente dal mondo della videoarte, Steve McQueen si è fatto principalmente conoscere da pubblico e critica coi lungometraggi Hunger (2008), Shame (2011), 12 anni schiavo (2013) e Widows – Eredità criminale (2018). Da gennaio riportiamo in sala 3 dei suoi film per una mini rassegna dedicata al regista britannico.

Dopo la realizzazione delle sue prime pellicole, tre cortometraggi, nel 2007 espone le proprie opere alla 52° Biennale di Arti Visive di Venezia. McQueen si fa quindi conoscere a livello internazionale nel 2008, quando concorre al Festival di Cannes con Hunger e vince la Caméra d’or per la miglior opera prima. Nel 2011 il regista dirige il suo secondo lungometraggio, Shame, presentato in concorso alla 68ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove Michael Fassbender, alla seconda collaborazione col regista, vince la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile. Dopo il successo di 12 anni schiavo, film vincitore di 3 Oscar (Miglior Film, Miglior attrice non protagonista, Miglior sceneggiatura non originale) di un Golden Globe (Miglior Film), di due BAFTA (Miglior Film, Miglior attore protagonista) e di innumerevoli altri premi, nel 2018 è tornato in sala con Widows – Eredità criminale film liberamente ispirato alla serie televisiva britannica Le vedove (Widows).


PROGRAMMA

VENERDÌ 6 GENNAIO, ORE 21.00
SHAME di Steve McQueen (Regno Unito, 2011, 101 minuti)

Brandon (Michael Fassbender) è un giovane uomo d’affari di New York che vive una vita di totale asservimento a droghe e soprattutto al sesso. La profonda sofferenza per la sua condizione di dipendenza gli impedisce di condurre una relazione sentimentale sana e lo imprigiona in una spirale di varie altre dipendenze.

 

 

 


LUNEDÌ 9 GENNAIO, ORE 21.30
HUNGER di Steve McQueen (Regno Unito/Irlanda, 2008, 96′)

Il film ricostruisce il trattamento riservato ai prigionieri politici nel carcere di Long Kesh, nell’Irlanda del Nord, raccontando la vera storia di Bobby Sanders (Michael Fassbender), giovane militante dell’IRA disposto a tutto pur di rivendicare i propri diritti e lottare per riottenere la propria dignità.

 

 

 


GIOVEDÌ 12 GENNAIO, ORE 20.30
WIDOWS – EREDITÀ CRIMINALE di Steve McQueen (Regno Unito/USA, 2018, 130′)

Una sparatoria della polizia lascia morti quattro ladri durante un tentativo di rapina a Chicago. Le loro vedove, indebitate, uniscono le proprie forze per darsi un futuro.

FacebookTwitterWhatsAppEmail