12-20 Giugno 2021

La rivoluzione siamo noi – Arte in Italia 1967/1977

Un doc che racconta il decennio 1967-1977: un periodo che ha cambiato la società e l’assetto dell’arte contemporanea e che ha visto l’Italia conquistarsi una posizione di rilievo a livello internazionale.

La rivoluzione siamo noi è documentario nato dall’idea della regista Ilaria Freccia e del curatore e critico d’arte Ludovico Pratesi, e prodotto e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà. Il film racconta di quando, tra la metà degli anni ’60 e il 1980, l’arte in Italia conobbe un momento di gloria sulla scena internazionale. Le opere escono dalla cornice per invadere il mondo, entrare nelle strade e nelle piazze, nei garage e nei parcheggi sotterranei, in un incredibile intreccio con la realtà quotidiana dell’epoca. I galleristi e i critici italiani aprono le porte agli artisti internazionali più estremi, come Joseph Beuys, Herman Nitsch o Marina Abramovic, che trovano nel nostro paese occasioni di sperimentare con grande libertà linguaggi visionari e provocatori.

Un racconto visivo dal ritmo serrato, arricchito da materiali di repertorio, film d’arte, filmati inediti e dalle rare testimonianze di artisti, critici, galleristi e fotografi, protagonisti di quegli anni davvero incandescenti, per cogliere l’atmosfera di un paese travolto da un cambiamento vissuto all’ insegna della creatività.

Note di regia
“Volevamo restituire il sapore di quegli anni attraverso i ricordi dei protagonisti, intervistati oggi, insieme alle testimonianze dell’epoca, per creare così un movimento continuo tra passato e presente. Abbiamo trascorso giorni e giorni negli archivi, per cercare attimi di vita vissuta da riportare alla luce: uno sforzo che ha dato una serie di frutti insperati grazie all’enorme disponibilità di protagonisti e testimoni del tempo, che ci hanno aiutato a restituire una narrazione in diretta di quegli anni. Un’occasione straordinaria di scoprire frammenti di vita quotidiana… in una fusione tra arte e vita che ha reso quegli anni indimenticabili.”


REGIA: Ilaria Freccia
PAESE: Italia
ANNO: 2020
DURATA: 83′
LINGUA: v.o. sub ita

Prodotto e distribuito da Istituto Luce Cinecittà

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto
SABATO 12 GIUGNO: 4€ con tessera Firenze al Cinema

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

SABATO 12 GIUGNO, ore 19.00
DOMENICA 13 GIUGNO, ore 17.00
LUNEDÌ 14 GIUGNO, ore 15.00
SABATO 19 GIUGNO, ore 17.00 e 21.00
DOMENICA 20 GIUGNO, ore 19.00