Vai al contenuto
28 Febbraio-03 Marzo 2024

L’Avamposto

A La Compagnia un racconto sul sogno e sulla sua importanza per continuare ad immaginare il futuro.

Christopher Clark è un eco-guerriero, uno scozzese fuori dall’ordinario che nel cuore della foresta amazzonica ha creato il suo personalissimo Avamposto del progresso: un modello di società utopica basato sull’equilibrio perfetto tra natura e tecnologia, gestito e preservato dagli abitanti della foresta. Del resto nella mente di un sognatore tutto è possibile e forse ha ragione lui, in un mondo che corre a velocità folle verso l’apocalisse, essere un po’ folli è l’unico modo per opporre resistenza.
Ma veramente possiamo salvare la foresta, noi, i figli dello stesso modello capitalista che la sta distruggendo?

“[…] L’avamposto è certamente un film sulla fine del mondo o quantomeno sulla distruzione del mondo naturale per mano dell’uomo. Ma è soprattutto un film sull’importanza del sogno per tornare ad immaginare possibili futuri. Un elogio della visionarietà. Perché sognare, come direbbe Chris, significa agire in prospettive cosmiche.” Il regista Edoardo Morabito

Mercoledì 28 febbraio, ore 21.00 proiezione alla presenza del regista Edoardo Morabito. Modera Pinangelo Marino


REGIA: Edoardo Morabito
ANNO: 2023
PAESE: Italia – Brasile
DURATA: 85 min
INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto / 4€ con tessera Firenze al Cinema (sugli spettacoli segnalati nella newsletter di Firenze al Cinema)
v. originale inglese con sott. in italiano



FacebookTwitterWhatsAppEmail

Spettacoli |

VAI AL PROGRAMMA
MERCOLEDì 28 FEBBRAIO, ORE 21.00
GIOVEDì 29 FEBBRAIO, ORE 17.00
SABATO 2 MARZO, ORE 19.00
DOMENICA 3 MARZO ORE 15.00