02 Aprile 2022

Porpora

Un viaggio on the road nell’avventura umana di Porpora Marcasciano, transessuale che ha vissuto da protagonista i movimenti femministi, comunisti e trans dagli anni Settanta ad oggi. Né uomo né donna, la sua identità è in transizione perenne.

Le battaglie del ’77, le folli notti romane e l’impegno politico. In un road trip la leader del movimento trans Porpora Marcasciano rivive la sua formazione politica e umana insieme a Vittorio, un testimone di una nuova generazione. Il viaggio verso il paese natale del sud è una ricerca per scoprire gli effetti di quella stagione sul presente, fra racconti intimi e incontri con figure storiche del movimento trans e con la comunità dei “femminielli” di Napoli.

“Porpora è un film che attraverso la sua protagonista racconta le difficoltà di tutta la comunità transessuale. È un film che ruota intorno alla protagonista lasciando che autonomamente gli spettatori possano rendersi conto della differenza sostanziale tra divismo e leadership. Con questo film mi sono riproposto di porre gli spettatori davanti a una scelta: chiudere gli occhi e pensare che qualcuno possa intervenire per loro o aprirli e rendersi conto del necessario cambiamento interiore su cui tutti dobbiamo lavorare.” Nota del regista.

SABATO 2 APRILE, ORE 18.30

Evento in collaborazione con Florence Queer Festival Associazione IREOS, all’interno del cartellone di LGBT+ History Month Italia.
Intervengono: Porpora Marcasciano (protagonista), Vittorio Martone (autore e produttore). Barbara Caponi (Presidente IREOS e co-direttrice FQF), Bruno Casini (co-direttore FQF). 

Maggiori info sul film.


REGIA: Roberto Cannavò
ANNO: 2021
PAESE: Italia
DURATA: 62 minuti

INGRESSO: 6€ intero/ 5€ ridotto/ 3€ tesserati IREOS
v. originale in italiano

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

SABATO 2 APRILE, ORE 18.30