Incontro con Rebecca Zlotowski e Zahia Dehar

Dopo aver racccontato delle scuole di frontiera nel quartiere alle porte di Parigi, Saint Denis, ne La Vie Scolaire, e di un’altra banlieu parigina, quella di Montfermeil, ne Les Miserables, France Odeon porta sul grande schermo un film che racconta un’altra Francia: quella dei grandi alberghi sul mare e degli yacht ormeggiati nelle località della Costa Azzurra. Il mondo dorato che fa da cornice a queste località del jet set attrae chi quel lusso aspira ad avere. Come le due giovani protagoniste del film Une fille facile, di Rebecca Zlotowski e interpretato da Mina Farid e Zahia Dehar e presentato al cinema La Compagnia mercoledì 30 ottobre.

Ma la sedicenne protagonista, Naima, aprirà ben presto gli occhi sulla superficialità di quel mondo e arriverà a capire  in cosa consiste la libertà e quali sono i veri valori della vita.

Abbiamo incontrato e intervistato la regista Rebecca Zlotowski e Zahia Dehar.

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail