Aspettando France Odeon: ‘La Bonne épouse’ è il film d’apertura

Si apre all’insegna della commedia la XII edizione di France Odeon, il festival del cinema francese contemporaneo di Firenze, diretto da Francesco Ranieri Martinotti, che si tiene al cinema La Compagnia e all’Institut Français Firenze, dal 29 ottobre a 1° novembre.

Il film d’apertura il 29 ottobre è La Bonne épouse, di Martin Provost, con la star Juliette Binoche, protagonista insieme a Yolande Moreau e Noémie Lvovsky

Saranno due le proiezioni inaugurali alla presenza del regista (ore 18.45 dopo gli interventi istituzionali e alle ore 22.00), per compensare la riduzione della capienza della sala dovuta alle norme di sicurezza sanitaria.

La “buona sposa” nel film è Paulette Van Der Beck, che insegna, in una scuola privata dell’Alsazia più conservatrice ,alle donne a piegarsi ai doveri coniugali e a diventare angeli del focolare. Ma le sue certezze vacillano quando il vento di libertà del maggio ’68 trasformerà la sposa modello in una donna libera.

A presentare il film in sala, insieme a Francesco Ranieri Martinotti, al presidente del festival, Enrico Castaldi ci sarà il regista Martin Provost, il distributore italiano del film Stefano Jacono, mentre la star francese Juliette Binoche sarà in collegamento con la sala cinematografica via Skype.

FacebookTwitterWhatsAppEmail