‘Moonlit winter’ di Lim Dae-hyung miglior film al Florence Korea Film Fest

“Moonlit winter” di Lim Dae-hyung vince la 18/ma edizione del Florence Korea Film Fest

Protagonista del film la madra Yoon-hee e la figlia adolescente Sae-bom che legge accidentalmente una lettera pervenuta a casa e viene a sapere del primo amore di sua madre, di cui non aveva mai parlato prima. Madre e figlia decidono di intraprendere un viaggio in Giappone per svelare alcuni fantasmi del passato che legano la madre al Paese del Sol Levante.

Il premio, è stato assegnato durante la serata conclusiva del festival, con la seguente motivazione “per la capacità di raccontare – si legge nella motivazione della giuria – una storia intima e agrodolce sfruttando al meglio gli strumenti propri della grande narrazione cinematografica e per il sapiente lavoro di messa in scena trasversale all’adozione di un suggestivo contesto geografico e scenografico“, dalla giuria presieduta da Michele Senesi, direttore di www.AsianFeast.org; Simone Lisi, scrittore e componente del collettivo di cinema e narrazioni “In fuga dalla Bocciofila”; Costanza Baldini, giornalista per Intoscana; Mariangela Suppa del laboratorio di restauro e conservazione di film L’Immagine Ritrovata di Bologna e Lorenzo Cracolici, fondatore di Horror Italia 24.

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail