gennaio 2020
  • venerdì

    17/01/2020

  • sabato

    18/01/2020

  • domenica

    19/01/2020

  • lunedì

    20/01/2020

  • martedì

    21/01/2020

  • mercoledì

    22/01/2020

  • giovedì

    23/01/2020


19.00
PROGRAMMAZIONE

Ermitage. Il potere dell’arte

di Michele Mally, Italia, 2019, 90' (v.o. ita)

INGRESSO: 8€ unico

Torna al cinema il documentario prodotto da Nexo Digital dedicato a San Pietroburgo e al suo museo. Con la partecipazione straordinaria di Toni Servillo, il film racconta le tante anime che da secoli abitano questi luoghi tra arte, letteratura, musica e poesia.


21.00
SPLENDIDI CINQUANTENNI

Memento

di Christopher Nolan, USA, 2000, 114' (v.o. sub ita)

INGRESSO: 5€ intero / 3€ ridotto con tessera IOinCOMPAGNIA

C’è questa strana ironia, perché in realtà ti ritrovi come cineasta nella posizione del protagonista che deve fidarsi di questi appunti che ha scritto lui stesso. La cosa strana è che passi attraverso queste tortuose macchinazioni creative e poi guardi indietro la sceneggiatura originale ed è carina, molto vicina a ciò che è sullo schermo. A un certo punto ti fermi e dici “Grazie a Dio, com’è finita così?”.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Escher – Viaggio nell’infinito

di Robin Luz, Olanda, 2018, 90'v.o. sub ita

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

La storia del famoso artista grafico olandese M.C. Escher a partire dalle mille e più lettere, diari e lezioni originali. Sono sue le parole che ascoltiamo mentre ci parla della sua vita, delle sue paure, i dubbi, la politica, il lavoro. Il film è anche un viaggio verso i luoghi che lo ispirarono maggiormente.


17.00
PROGRAMMAZIONE

Ermitage. Il potere dell’arte

di Michele Mally, Italia, 2019, 90' (v.o. ita)

INGRESSO: 8€ unico

Torna al cinema il documentario prodotto da Nexo Digital dedicato a San Pietroburgo e al suo museo. Con la partecipazione straordinaria di Toni Servillo, il film racconta le tante anime che da secoli abitano questi luoghi tra arte, letteratura, musica e poesia.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Escher – Viaggio nell’infinito

di Robin Luz, Olanda, 2018, 90'v.o. sub ita

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

La storia del famoso artista grafico olandese M.C. Escher a partire dalle mille e più lettere, diari e lezioni originali. Sono sue le parole che ascoltiamo mentre ci parla della sua vita, delle sue paure, i dubbi, la politica, il lavoro. Il film è anche un viaggio verso i luoghi che lo ispirarono maggiormente.


20.45
EVENTO

Go Dante Go Go Go

di Alessio Nencioni, Italia, 2019

INGRESSO: 7€ intero/ 5€ ridotto soci Controradio Club.

Go Dante Go Go Go è un lungometraggio indipendente e autoprodotto, realizzato dalla Magnetic Head Production.

Dante è un regista esordiente in difficoltà che per riscattarsi decide di partecipare ad un concorso per cortometraggi che consta di dieci categorie, una per genere cinematografico. Preda di un fuco sacro, il protagonista decide di affrontare tutte e dieci le categorie iniziando a girare un western, un horror, un musical… il tutto aiutato da uno staff molto sui generis.


15.00
Flashback - Scusate il ritardo

Ritratto della giovane in fiamme

di Céline Sciamma, Francia 2019, 120’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Francia, 1770. La talentuosa pittrice Marianne viene ingaggiata per fare il ritratto di Héloïse, una giovane che ha appena lasciato il convento ed è costretta a sposare un uomo che non vuole. Come atto di resistenza e ribellione al suo destino, Héloïse si rifiuta di posare. Marianne dovrà quindi osservarla di nascosto, fingendosi la sua dama di compagnia, dando il via ad una relazione travolgente e inaspettata.


17.00
Flashback - Scusate il ritardo

Ritratto della giovane in fiamme

di Céline Sciamma, Francia 2019, 120’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Francia, 1770. La talentuosa pittrice Marianne viene ingaggiata per fare il ritratto di Héloïse, una giovane che ha appena lasciato il convento ed è costretta a sposare un uomo che non vuole. Come atto di resistenza e ribellione al suo destino, Héloïse si rifiuta di posare. Marianne dovrà quindi osservarla di nascosto, fingendosi la sua dama di compagnia, dando il via ad una relazione travolgente e inaspettata.


19.00
Flashback - Scusate il ritardo

Ritratto della giovane in fiamme

di Céline Sciamma, Francia 2019, 120’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Francia, 1770. La talentuosa pittrice Marianne viene ingaggiata per fare il ritratto di Héloïse, una giovane che ha appena lasciato il convento ed è costretta a sposare un uomo che non vuole. Come atto di resistenza e ribellione al suo destino, Héloïse si rifiuta di posare. Marianne dovrà quindi osservarla di nascosto, fingendosi la sua dama di compagnia, dando il via ad una relazione travolgente e inaspettata.


21.00
Flashback - Scusate il ritardo

Ritratto della giovane in fiamme

di Céline Sciamma, Francia 2019, 120’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Francia, 1770. La talentuosa pittrice Marianne viene ingaggiata per fare il ritratto di Héloïse, una giovane che ha appena lasciato il convento ed è costretta a sposare un uomo che non vuole. Come atto di resistenza e ribellione al suo destino, Héloïse si rifiuta di posare. Marianne dovrà quindi osservarla di nascosto, fingendosi la sua dama di compagnia, dando il via ad una relazione travolgente e inaspettata.


14.30
LEZIONE DI CINEMA

Momenti del cinema italiano

a cura del prof. Stefano Socci (Sala MyMovies)

Quattro incontri ad ingresso libero con il prof. Stefano Socci (Accademia Belle Arti di Firenze) al cinema La Compagnia (Sala MyMovies) per approfondire quattro momenti della storia del cinema italiano: neorealismo, realismo, commedia all’italiana, stile metaforico.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Botero – Una ricerca senza fine

di Don Millar, Canada, 2019, 82’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Interviste private all’artista, alla sua famiglia e ad altri esponenti del mondo dell’arte per delineare la poetica di Fernando Botero, l’artista colombiano definito uno dei maggiori pittori e scultori viventi. Il film racconta i dietro le quinte della sua vita e della sua carriera, tra figure tondeggianti, studio dei volumi, un'elegante sensualità, in una continua commistione tra puro e corrotto, tra sacro e profano.


21.00
Evento speciale // Alla presenza del regista

Paperman

di Domenico Zazzara, Italia, 2019, 70 minuti

INGRESSO: 5€ int/ 4€ rid/ gratuito con IOinCOMPAGNIA

A 17 anni a James Lake viene amputata la gamba destra a causa di un tumore osseo. Chiuso nella sua camera da letto, incapace di muoversi, scopre nel cartone il mezzo ideale (economico, leggero, accessibile) per raccontare il suo mondo. Oggi James ha 44 anni, le sue sculture di cartone continuano a parlare di fragilità umana, e per la prima volta dovrà viaggiare all’estero, in Italia: la Biennale internazionale sulla Carta lo ha invitato.


16.00
PROGRAMMAZIONE

Andrej Tarkovskij. A Cinema Prayer

di Andrej A. Tarkovskij, Russia, 2019, 97 minuti'

Attraverso rarissime registrazioni audio e video di interviste e di lezioni di regia provenienti dall'Archivio Tarkovskij di Firenze, restaurate e finora inedite, Andrej A. Tarkovskij racconta in un documentario la vita e l’opera del padre, uno dei più grandi maestri del cinema russo. Il regista condivide così con noi i suoi ricordi, la sua visione dell'arte e le sue riflessioni sul destino dell'artista e sul significato dell'esistenza umana.

Lunedì 13 gennaio ore 21.00 alla presenza del regista


18.00
RETROSPETTIVA TARKOVSKIJ

Solaris

di Andrej Tarkovskij, Unione Sovietica, 1971, 165' (v.o. sub ita)

INGRESSO: 5€ intero / 4€ ridotto

Il dottor Kris Kalvin, psicologo rinomato, viene inviato sulla stazione scientifica orbitante attorno al pianeta Solaris per indagare sugli strani fenomeni che vi si stanno verificando da qualche tempo: dei tre scienziati che vi lavorano, uno si è suicidato e gli altri due danno segni di squilibrio mentale. Lo studioso scopre che Solaris è un pianeta magmatico e vivente che è in grado di materializzare i sogni e i ricordi degli uomini.

in pellicola35mm


21.00
PROGRAMMAZIONE

Escher – Viaggio nell’infinito

di Robin Luz, Olanda, 2018, 90'v.o. sub ita

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

La storia del famoso artista grafico olandese M.C. Escher a partire dalle mille e più lettere, diari e lezioni originali. Sono sue le parole che ascoltiamo mentre ci parla della sua vita, delle sue paure, i dubbi, la politica, il lavoro. Il film è anche un viaggio verso i luoghi che lo ispirarono maggiormente.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Escher – Viaggio nell’infinito

di Robin Luz, Olanda, 2018, 90'v.o. sub ita

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

La storia del famoso artista grafico olandese M.C. Escher a partire dalle mille e più lettere, diari e lezioni originali. Sono sue le parole che ascoltiamo mentre ci parla della sua vita, delle sue paure, i dubbi, la politica, il lavoro. Il film è anche un viaggio verso i luoghi che lo ispirarono maggiormente.


17.00
Flashback - Scusate il ritardo, bimbi!

Pupazzi alla riscossa

di Robert Rodriguez, Kelly Asbury, USA, 2019, 87’

INGRESSO: 4€ intero / 6€ film+merenda

La bambola Moxy vive spensierata a Uglyville, una cittadina in cui più si è strani e bizzarri e più si è amati. Nonostante la sua vita sia serena e divertente, Moxy vuole sapere cosa c'è al di là delle montagne che circondano la città. Così, insieme ad alcune amiche, si avventura fuori dai confini di Uglyville e scopre un luogo in cui bambole molto diverse da loro vengono educate e addestrate per entrare nel mondo degli esseri umani.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Andrej Tarkovskij. A Cinema Prayer

di Andrej A. Tarkovskij, Russia, 2019, 97 minuti'

Attraverso rarissime registrazioni audio e video di interviste e di lezioni di regia provenienti dall'Archivio Tarkovskij di Firenze, restaurate e finora inedite, Andrej A. Tarkovskij racconta in un documentario la vita e l’opera del padre, uno dei più grandi maestri del cinema russo. Il regista condivide così con noi i suoi ricordi, la sua visione dell'arte e le sue riflessioni sul destino dell'artista e sul significato dell'esistenza umana.

Lunedì 13 gennaio ore 21.00 alla presenza del regista


21.00
RETROSPETTIVA TARKOVSKIJ

Sacrificio

di Andrej Tarkovskij, Svezia/Francia/Gran Bretagna, 1986, 149’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 5€ intero / 4€ ridotto

Il vecchio intellettuale Alexander festeggia il suo compleanno insieme ai familiari, mentre la televisione parla dell’imminenza di una guerra atomica totale. Per scongiurare la catastrofe, Alexander invoca Dio offrendogli tutti i suoi beni pur di salvare i suoi cari. Ultimo film di Tarkovskij, vinse il Grad Prix Speciale della Giuria al 39° Festival di Cannes.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Ermitage. Il potere dell’arte

di Michele Mally, Italia, 2019, 90' (v.o. ita)

INGRESSO: 8€ unico

Torna al cinema il documentario prodotto da Nexo Digital dedicato a San Pietroburgo e al suo museo. Con la partecipazione straordinaria di Toni Servillo, il film racconta le tante anime che da secoli abitano questi luoghi tra arte, letteratura, musica e poesia.


17.00
Flashback - Scusate il ritardo, bimbi!

Pupazzi alla riscossa

di Robert Rodriguez, Kelly Asbury, USA, 2019, 87’

INGRESSO: 4€ intero / 6€ film+merenda

La bambola Moxy vive spensierata a Uglyville, una cittadina in cui più si è strani e bizzarri e più si è amati. Nonostante la sua vita sia serena e divertente, Moxy vuole sapere cosa c'è al di là delle montagne che circondano la città. Così, insieme ad alcune amiche, si avventura fuori dai confini di Uglyville e scopre un luogo in cui bambole molto diverse da loro vengono educate e addestrate per entrare nel mondo degli esseri umani.


19.00
RETROSPETTIVA TARKOVSKIJ

Lo specchio

di Andrej Tarkovskij, Unione Sovietica, 1975, 108’ (v.o. sub ita)

INGRESSO: 5€ intero / 4€ ridotto

Ora nitidi e precisi, ora confusi e irreali, i ricordi di Alekseij, costretto a letto in fin di vita, si dipanano e si addensano nei due avvenimenti principali della sua vita, distanti ma sovrapponibili e per questo percepiti quasi come un unico evento: l’abbandono, da bambino, da parte del padre, e la sua separazione, da adulto, dalla moglie e dal figlio.

in pellicola 35mm


21.00
PROGRAMMAZIONE

Andrej Tarkovskij. A Cinema Prayer

di Andrej A. Tarkovskij, Russia, 2019, 97 minuti'

Attraverso rarissime registrazioni audio e video di interviste e di lezioni di regia provenienti dall'Archivio Tarkovskij di Firenze, restaurate e finora inedite, Andrej A. Tarkovskij racconta in un documentario la vita e l’opera del padre, uno dei più grandi maestri del cinema russo. Il regista condivide così con noi i suoi ricordi, la sua visione dell'arte e le sue riflessioni sul destino dell'artista e sul significato dell'esistenza umana.

Lunedì 13 gennaio ore 21.00 alla presenza del regista