dicembre 2018
  • lunedì

    10/12/2018

  • martedì

    11/12/2018

  • mercoledì

    12/12/2018

  • giovedì

    13/12/2018

  • venerdì

    14/12/2018

  • sabato

    15/12/2018

  • domenica

    16/12/2018


15.30
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Bisht, Please!

v.o. in inglese, 58’, India, 2017

stagione I, ep 3 e 4

Soham, migliore amico di Neetu, la convince ad accettare un appuntamento con un ragazzo molto diverso da lei. Nel frattempo Anjali, una vecchia conoscenza di Neetu, organizza una riunione tra ex compagni di scuola.


16.30
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Corti 1

Ludo 

di Shiladitya Moulik, v. o. sott. italiano e inglese, 10’, India, 2018

 

A Cold Summer Night 

di Yash Sawant, v. o. sott. italiano e inglese, 21’, India, 2018

 

Forbidden

di Vibha Gulati, v. o. sott. italiano e inglese, 20’, USA, 2018

 

Pesum por chithirame

di Sabarivasan Shanmugam, v. o. sott. italiano e inglese, 20’, India, 2018

Rivelazioni sconcertanti, la fuga disperata verso un futuro migliore, una fine dolceamara.

Sarà presente la regista Vibha Gulati.


18.00
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Purdah

Jeremy Guy, v. o. sott. italiano e inglese, 71’, USA-India, 2018

Si può giocare a cricket indossando l’hijab? L’autore segue le vicende di una famiglia musulmana di Mumbai, dove le tre figlie lottano contro povertà, pressioni sociali e problemi familiari per inseguire le proprie aspirazioni.


20.30
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Chitra (Nude)

Ravi Jadhav, v. o. sott. italiano e inglese, 105’, India, 2018

Una donna forte con un lavoro anticonvenzionale che sfida il pregiudizio comune. Un film carico di emozioni, dialoghi con punte di humour e una fotografia ben studiata. Cameo del grande attore Naseeruddin Shah.


17.00
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Bisht, Please!

v.o. in inglese, 60’, India, 2017

Stagione I, ep 5 e 6

Neetu si prepara per un volo verso Bangalore e rimane coinvolta in mille disavventure.Dopo una lite con Soham, la ragazza pensa che la presenza di un uomo sia fondamentale, ma presto si renderà conto che non è così.


18.00
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Corti 2

Forbidden Tikka Masala di Rahul Chaturvedi, v. o. sott. italiano e inglese, 15’, Canada, 2018

Rogan Josh di Sanjeev Vig, v. o. sott. italiano e inglese, 17’, India, 2018

Roz Khaao Ande di Neshu Saluja, v. o. sott. italiano e inglese, 30’, India, 2018

Last Cup of Tea di Farha Alam, senza dialoghi, 10’, India, 2018

Cibo come scoperta di sé, per unire, come opposizione e per condividere.


20.30
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Annuncio vincitori River to River Audience Award

A seguire
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Manmarziyaan (Husband Material)

Anurag Kashyap, v. o. sott. italiano e inglese, 157’, India, 2018

Proiettata in anteprima al Festival di Toronto 2018, questa commedia romantica segue le vicende della giovane Rumi, spirito libero e irrequieto, incastrata in un triangolo amoroso. Film in salsa Bollywood dal ritmo incalzante a suon di musica punjabi, che terrà incollati alla poltrona fino all’ultimo minuto. Con Abhishek Bachchan.

Sarà presente l’attrice Taapsee Pannu.


15.00
Flashback - Scusate il ritardo

Un affare di famiglia

di Hirokazu Kore’eda, Giappone, 2018, durata: 121 min.

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Palma D’oro a Cannes 2018. In un umile appartamento vive una piccola comunità di persone. Una “nonna”, un operaio, Osamu, e un dipendente di una lavanderia, Nobuyo. Quando Osamu trova per strada una bambina che sembra abbandonata dai genitori, decide di accoglierla in casa…

V. originale con sub. ita


17.00
Flashback - Scusate il ritardo

Un affare di famiglia

di Hirokazu Kore’eda, Giappone, 2018, durata: 121 min.

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Palma D’oro a Cannes 2018. In un umile appartamento vive una piccola comunità di persone. Una “nonna”, un operaio, Osamu, e un dipendente di una lavanderia, Nobuyo. Quando Osamu trova per strada una bambina che sembra abbandonata dai genitori, decide di accoglierla in casa…

V. originale con sub. ita


19.00
Flashback - Scusate il ritardo

Un affare di famiglia

di Hirokazu Kore’eda, Giappone, 2018, durata: 121 min.

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Palma D’oro a Cannes 2018. In un umile appartamento vive una piccola comunità di persone. Una “nonna”, un operaio, Osamu, e un dipendente di una lavanderia, Nobuyo. Quando Osamu trova per strada una bambina che sembra abbandonata dai genitori, decide di accoglierla in casa…

V. originale con sub. ita


21.00
Flashback - Scusate il ritardo

Un affare di famiglia

di Hirokazu Kore’eda, Giappone, 2018, durata: 121 min.

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Palma D’oro a Cannes 2018. In un umile appartamento vive una piccola comunità di persone. Una “nonna”, un operaio, Osamu, e un dipendente di una lavanderia, Nobuyo. Quando Osamu trova per strada una bambina che sembra abbandonata dai genitori, decide di accoglierla in casa…

V. originale con sub. ita


15.00
PROGRAMMAZIONE

Sulle sue spalle

di Alexandria Bombach, USA, 2018, durata: 94 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Travolta dalle telecamere e dai giornalisti invadenti, Nadia Murad, 23 anni, conduce una crociata straziante ma di vitale importanza: trovare il modo di comunicare al mondo lo sterminio di massa dei militanti dell'ISIS perpetrato nei confronti della comunità yazida. Nadia ha vinto il Nobel per la Pace 2018.

V. originale con sub. ita


21.00
PROGRAMMAZIONE

Sulle sue spalle

di Alexandria Bombach, USA, 2018, durata: 94 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Travolta dalle telecamere e dai giornalisti invadenti, Nadia Murad, 23 anni, conduce una crociata straziante ma di vitale importanza: trovare il modo di comunicare al mondo lo sterminio di massa dei militanti dell'ISIS perpetrato nei confronti della comunità yazida. Nadia ha vinto il Nobel per la Pace 2018.

V. originale con sub. ita


15.00
PROGRAMMAZIONE

Sulle sue spalle

di Alexandria Bombach, USA, 2018, durata: 94 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Travolta dalle telecamere e dai giornalisti invadenti, Nadia Murad, 23 anni, conduce una crociata straziante ma di vitale importanza: trovare il modo di comunicare al mondo lo sterminio di massa dei militanti dell'ISIS perpetrato nei confronti della comunità yazida. Nadia ha vinto il Nobel per la Pace 2018.

V. originale con sub. ita


17.00
PROGRAMMAZIONE

Kusama: Infinity

di Heather Lenz, 2018, USA, durata: 76 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Yayoi Kusama ha quasi 90 anni. Dopo 30 anni vissuti in un istituto psichiatrico in Giappone – fin da bambina soffre di allucinazioni, manie ossessive-compulsive e depressione – e dopo almeno un ventennio di anonimato, l’artista giapponese è oggi considerata una delle maggiori figure della scena contemporanea mondiale.

V. originale con sub. ita


19.00
Evento speciale

Base/Progetti per l’arte 1998/2018

Alla presenza dei curatori

In occasione del ventennale del collettivo Base/Progetti per l’arte fondato nel 1998 e composto da Mario Airò, Marco Bagnoli, Massimo Bartolini, Vittorio Cavallini, Yuki Ichihashi, Paolo Masi, Massimo Nannucci, Maurizio Nannucci, Paolo Parisi, Remo Salvadori, Enrico Vezzi, e dell’omonimo spazio autogestito fiorentino in via San Niccolò 18r, Senzacornice ha curato un documentario, intitolato “Base Progetti per l’arte 1998/2018” che racconta la storia di questo luogo d’incontro e d’informazione sui linguaggi sperimentali della contemporaneità.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Kusama: Infinity

di Heather Lenz, 2018, USA, durata: 76 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Yayoi Kusama ha quasi 90 anni. Dopo 30 anni vissuti in un istituto psichiatrico in Giappone – fin da bambina soffre di allucinazioni, manie ossessive-compulsive e depressione – e dopo almeno un ventennio di anonimato, l’artista giapponese è oggi considerata una delle maggiori figure della scena contemporanea mondiale.

V. originale con sub. ita


17.00
PROGRAMMAZIONE

Sulle sue spalle

di Alexandria Bombach, USA, 2018, durata: 94 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Travolta dalle telecamere e dai giornalisti invadenti, Nadia Murad, 23 anni, conduce una crociata straziante ma di vitale importanza: trovare il modo di comunicare al mondo lo sterminio di massa dei militanti dell'ISIS perpetrato nei confronti della comunità yazida. Nadia ha vinto il Nobel per la Pace 2018.

V. originale con sub. ita


19.00
PROGRAMMAZIONE

Conversazioni atomiche – Alla presenza del regista

di Felice Farina, 2018, Italia, durata: 84 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Il film è una dichiarazione d'amore umile, accorata e leggera all'intera scienza italiana. Felice Farina firma una commedia scientifica d'autore: un road movie alla ricerca della fisica contemporanea nel quale lo affianca riluttante Nicola, cine-operatore e cavia di questa sfida che è quella di rendere comprensibili e affascinanti argomenti come la relatività generale e la meccanica quantistica anche a chi è convinto di non capirne un accidente o, peggio, di non averne alcun bisogno.

Versione italiana


21.00
PROGRAMMAZIONE

Kusama: Infinity

di Heather Lenz, 2018, USA, durata: 76 min.

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto

Yayoi Kusama ha quasi 90 anni. Dopo 30 anni vissuti in un istituto psichiatrico in Giappone – fin da bambina soffre di allucinazioni, manie ossessive-compulsive e depressione – e dopo almeno un ventennio di anonimato, l’artista giapponese è oggi considerata una delle maggiori figure della scena contemporanea mondiale.

V. originale con sub. ita