aprile 2019
  • venerdì

    19/04/2019

  • sabato

    20/04/2019

  • domenica

    21/04/2019

  • lunedì

    22/04/2019

  • martedì

    23/04/2019

  • mercoledì

    24/04/2019

  • giovedì

    25/04/2019


17.00
SCUSATE IL RITARDO BIMBI!

L’ape Maia – Le olimpiadi di miele

di Alexs Stadermann, Australia, 2014, durata: 79 min.

INGRESSO: 4€ intero / 6€ ingresso + merenda

Sullo sfondo di una lotta secolare tra api e calabroni, la piccola e anticonformista Maia nasce in un alveare dove non è facile essere diversi. I suoi buffi sforzi per essere come gli altri e diventare una brava ape la mettono in conflitto con la malvagia consigliera dell’Ape Regina, che nel frattempo sta organizzando un grosso furto di pappa reale.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Alexander McQueen – Il genio della moda

di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui, 2018, Gran Bretagna/Usa/Sri Lanka, 111 minuti

INGRESSO: 10€ / ridotto 7€

Dalle provocazioni degli esordi sul palcoscenico londinese alla concitata esperienza come direttore creativo di Givenchy fino al suo amore per la natura e alla sua visione del mondo, il film “Mc Queen”, diretto da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui, ripercorre l’esistenza e la vita professionale di Lee Alexander McQueen, uno degli stilisti più talentuosi dell’epoca recente. Suddiviso in cinque capitoli, che prendono il nome dalle sfilate più memorabili, il film restituisce quella visione autobiografica della moda attraverso cui ha espresso i suoi sentimenti più intimi e oscuri.


21.00
PROGRAMMAZIONE

Quello che i social non dicono – The Cleaners

di Hans Block, Moritz Riesewieck, Ger/Bra/Ned/Ita, 2019, durata: 88 min.

INGRESSO: 10€ int / 7€ rid

The Cleaners ci porta dietro le quinte delle procedure di rimozione dei contenuti di colossi come Facebook e Google. Quando postiamo qualcosa sul web, dove va a finire? È davvero un algoritmo a decidere ciò che vediamo? Tra interviste esclusive agli addetti ai lavori e vicende umanissime legate al tema della censura online – e nell’anno in cui Facebook affronta una delle crisi più forti in seguito allo scandalo Cambridge Analytica – il documentario getta uno sguardo nuovo e denso di spunti di riflessione su un tema fondamentale e quanto mai attuale della società contemporanea.


15.00
programmazione

Free solo

di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi, 2018, USA, durata: 100 min.

INGRESSO: intero 14€ / ridotto 13€

Il film vincitore del premio Oscar 2019 come miglior documentario, racconta l’eccezionale salita da parte del climber Alex Honnold della via Freerider su El Capitan: quasi mille metri di dislivello senza corda e senza protezioni.
Honnold ha effettuato l’ascensione sabato 3 giugno 2017, raggiungendo la vetta in sole 3 ore e 56 minuti.


17.00
PROGRAMMAZIONE

Alexander McQueen – Il genio della moda

di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui, 2018, Gran Bretagna/Usa/Sri Lanka, 111 minuti

INGRESSO: 10€ / ridotto 7€

Dalle provocazioni degli esordi sul palcoscenico londinese alla concitata esperienza come direttore creativo di Givenchy fino al suo amore per la natura e alla sua visione del mondo, il film “Mc Queen”, diretto da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui, ripercorre l’esistenza e la vita professionale di Lee Alexander McQueen, uno degli stilisti più talentuosi dell’epoca recente. Suddiviso in cinque capitoli, che prendono il nome dalle sfilate più memorabili, il film restituisce quella visione autobiografica della moda attraverso cui ha espresso i suoi sentimenti più intimi e oscuri.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Be Kind

di Nino Monteleone e Sabrina Paravicini, 2018, Italia, durata: 80 min.

INGRESSO: 6€ int /5€ rid/3€ tessera IOinCOMPAGNIA

Il film, che nasce dal desiderio di una mamma di fare un regalo al proprio figlio, nel corso dei mesi di lavorazione si è trasformato in un vero e proprio film e racconta il viaggio da piccolo co-regista di una persona diversa all’interno della diversità. La presenza dello scrittore Roberto Saviano, con cui Nino conversa sul tema della felicità secondo la teoria di Epicuro, dell’attore Fortunato Cerlino che aiuta un giovane attore nello spettro autistico a prepara la scena madre di Robert De Niro in Taxi Driver e dell’astronauta Samantha Cristoforetti che racconta a Nino il valore della diversità, si alternerà a tanti incontri, tante vicende che comporranno un grande racconto a lieto fine.


21.00
programmazione

Free solo

di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi, 2018, USA, durata: 100 min.

INGRESSO: intero 14€ / ridotto 13€

Il film vincitore del premio Oscar 2019 come miglior documentario, racconta l’eccezionale salita da parte del climber Alex Honnold della via Freerider su El Capitan: quasi mille metri di dislivello senza corda e senza protezioni.
Honnold ha effettuato l’ascensione sabato 3 giugno 2017, raggiungendo la vetta in sole 3 ore e 56 minuti.


16.00
Flashback - Scusate il ritardo

Green Book

di Peter Farrelly, USA, 2018, durata: 130 min.

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide di seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti.


18.30
Flashback - Scusate il ritardo

Green Book

di Peter Farrelly, USA, 2018, durata: 130 min.

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide di seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti.


21.00
Flashback - Scusate il ritardo

Green Book

di Peter Farrelly, USA, 2018, durata: 130 min.

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide di seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Alexander McQueen – Il genio della moda

di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui, 2018, Gran Bretagna/Usa/Sri Lanka, 111 minuti

INGRESSO: 10€ / ridotto 7€

Dalle provocazioni degli esordi sul palcoscenico londinese alla concitata esperienza come direttore creativo di Givenchy fino al suo amore per la natura e alla sua visione del mondo, il film “Mc Queen”, diretto da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui, ripercorre l’esistenza e la vita professionale di Lee Alexander McQueen, uno degli stilisti più talentuosi dell’epoca recente. Suddiviso in cinque capitoli, che prendono il nome dalle sfilate più memorabili, il film restituisce quella visione autobiografica della moda attraverso cui ha espresso i suoi sentimenti più intimi e oscuri.


17.00
PROGRAMMAZIONE

Be Kind

di Nino Monteleone e Sabrina Paravicini, 2018, Italia, durata: 80 min.

INGRESSO: 6€ int /5€ rid/3€ tessera IOinCOMPAGNIA

Il film, che nasce dal desiderio di una mamma di fare un regalo al proprio figlio, nel corso dei mesi di lavorazione si è trasformato in un vero e proprio film e racconta il viaggio da piccolo co-regista di una persona diversa all’interno della diversità. La presenza dello scrittore Roberto Saviano, con cui Nino conversa sul tema della felicità secondo la teoria di Epicuro, dell’attore Fortunato Cerlino che aiuta un giovane attore nello spettro autistico a prepara la scena madre di Robert De Niro in Taxi Driver e dell’astronauta Samantha Cristoforetti che racconta a Nino il valore della diversità, si alternerà a tanti incontri, tante vicende che comporranno un grande racconto a lieto fine.


19.00
programmazione

Free solo

di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi, 2018, USA, durata: 100 min.

INGRESSO: intero 14€ / ridotto 13€

Il film vincitore del premio Oscar 2019 come miglior documentario, racconta l’eccezionale salita da parte del climber Alex Honnold della via Freerider su El Capitan: quasi mille metri di dislivello senza corda e senza protezioni.
Honnold ha effettuato l’ascensione sabato 3 giugno 2017, raggiungendo la vetta in sole 3 ore e 56 minuti.


21.00
PROGRAMMAZIONE

Quello che i social non dicono – The Cleaners

di Hans Block, Moritz Riesewieck, Ger/Bra/Ned/Ita, 2019, durata: 88 min.

INGRESSO: 10€ int / 7€ rid

The Cleaners ci porta dietro le quinte delle procedure di rimozione dei contenuti di colossi come Facebook e Google. Quando postiamo qualcosa sul web, dove va a finire? È davvero un algoritmo a decidere ciò che vediamo? Tra interviste esclusive agli addetti ai lavori e vicende umanissime legate al tema della censura online – e nell’anno in cui Facebook affronta una delle crisi più forti in seguito allo scandalo Cambridge Analytica – il documentario getta uno sguardo nuovo e denso di spunti di riflessione su un tema fondamentale e quanto mai attuale della società contemporanea.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Alexander McQueen – Il genio della moda

di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui, 2018, Gran Bretagna/Usa/Sri Lanka, 111 minuti

INGRESSO: 10€ / ridotto 7€

Dalle provocazioni degli esordi sul palcoscenico londinese alla concitata esperienza come direttore creativo di Givenchy fino al suo amore per la natura e alla sua visione del mondo, il film “Mc Queen”, diretto da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui, ripercorre l’esistenza e la vita professionale di Lee Alexander McQueen, uno degli stilisti più talentuosi dell’epoca recente. Suddiviso in cinque capitoli, che prendono il nome dalle sfilate più memorabili, il film restituisce quella visione autobiografica della moda attraverso cui ha espresso i suoi sentimenti più intimi e oscuri.


17.00
PROGRAMMAZIONE

Quello che i social non dicono – The Cleaners

di Hans Block, Moritz Riesewieck, Ger/Bra/Ned/Ita, 2019, durata: 88 min.

INGRESSO: 10€ int / 7€ rid

The Cleaners ci porta dietro le quinte delle procedure di rimozione dei contenuti di colossi come Facebook e Google. Quando postiamo qualcosa sul web, dove va a finire? È davvero un algoritmo a decidere ciò che vediamo? Tra interviste esclusive agli addetti ai lavori e vicende umanissime legate al tema della censura online – e nell’anno in cui Facebook affronta una delle crisi più forti in seguito allo scandalo Cambridge Analytica – il documentario getta uno sguardo nuovo e denso di spunti di riflessione su un tema fondamentale e quanto mai attuale della società contemporanea.


19.00
PROGRAMMAZIONE

The King of Paparazzi

di Giancarlo Scarchilli e Massimo Spano, 2018, Italia, durata: 75 min.

INGRESSO: 6€ int / 5€ rid/ 3€ tessera IOinCOMPAGNIA

Rino Barillari è il più famoso paparazzo del mondo ancora in attività. Lo stesso Federico Fellini (che aveva “inventato” i paparazzi col suo memorabile film-affresco La Dolce Vita) lo aveva definito “The King of Paparazzi”. Attraverso i suoi scatti, aveva fissato più di mezzo secolo di accadimenti legati al costume, raccontando con inconsapevole lucidità la nostra storia attraverso foto, spesso inedite, caratterizzate da un forte impatto visivo ed evocativo.


21.00
programmazione

Free solo

di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi, 2018, USA, durata: 100 min.

INGRESSO: intero 14€ / ridotto 13€

Il film vincitore del premio Oscar 2019 come miglior documentario, racconta l’eccezionale salita da parte del climber Alex Honnold della via Freerider su El Capitan: quasi mille metri di dislivello senza corda e senza protezioni.
Honnold ha effettuato l’ascensione sabato 3 giugno 2017, raggiungendo la vetta in sole 3 ore e 56 minuti.


15.00
PROGRAMMAZIONE

The King of Paparazzi

di Giancarlo Scarchilli e Massimo Spano, 2018, Italia, durata: 75 min.

INGRESSO: 6€ int / 5€ rid/ 3€ tessera IOinCOMPAGNIA

Rino Barillari è il più famoso paparazzo del mondo ancora in attività. Lo stesso Federico Fellini (che aveva “inventato” i paparazzi col suo memorabile film-affresco La Dolce Vita) lo aveva definito “The King of Paparazzi”. Attraverso i suoi scatti, aveva fissato più di mezzo secolo di accadimenti legati al costume, raccontando con inconsapevole lucidità la nostra storia attraverso foto, spesso inedite, caratterizzate da un forte impatto visivo ed evocativo.


17.00
SCUSATE IL RITARDO BIMBI!

Ritorno al bosco dei 100 acri

di Marc Forster, USA, 2018, durata: 104 min.

INGRESSO: 4€ intero / 6€ ingresso + merenda

Christopher Robin, il bambino che ha condiviso innumerevoli avventure con i vivaci e amabili animali di pezza del Bosco dei 100 Acri, ora è diventato un uomo e vive a Londra. Dopo aver cancellato un impegno ritrova inaspettatamente Winnie the Pooh e gli altri amici.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Quello che i social non dicono – The Cleaners

di Hans Block, Moritz Riesewieck, Ger/Bra/Ned/Ita, 2019, durata: 88 min.

INGRESSO: 10€ int / 7€ rid

The Cleaners ci porta dietro le quinte delle procedure di rimozione dei contenuti di colossi come Facebook e Google. Quando postiamo qualcosa sul web, dove va a finire? È davvero un algoritmo a decidere ciò che vediamo? Tra interviste esclusive agli addetti ai lavori e vicende umanissime legate al tema della censura online – e nell’anno in cui Facebook affronta una delle crisi più forti in seguito allo scandalo Cambridge Analytica – il documentario getta uno sguardo nuovo e denso di spunti di riflessione su un tema fondamentale e quanto mai attuale della società contemporanea.


21.00
PROGRAMMAZIONE

Alexander McQueen – Il genio della moda

di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui, 2018, Gran Bretagna/Usa/Sri Lanka, 111 minuti

INGRESSO: 10€ / ridotto 7€

Dalle provocazioni degli esordi sul palcoscenico londinese alla concitata esperienza come direttore creativo di Givenchy fino al suo amore per la natura e alla sua visione del mondo, il film “Mc Queen”, diretto da Ian Bonhôte e Peter Ettedgui, ripercorre l’esistenza e la vita professionale di Lee Alexander McQueen, uno degli stilisti più talentuosi dell’epoca recente. Suddiviso in cinque capitoli, che prendono il nome dalle sfilate più memorabili, il film restituisce quella visione autobiografica della moda attraverso cui ha espresso i suoi sentimenti più intimi e oscuri.


17.00
SCUSATE IL RITARDO BIMBI!

Peter Rabbit

di Will Gluck, USA/UK, 2018, durata: 93 min.

INGRESSO: 4€ intero / 6€ ingresso + merenda

In Peter Rabbit, l’eroe dispettoso e audace che ha affascinato intere generazioni di lettori, ora è il protagonista di una commedia di ambientazione contemporanea. Nel film, l’ostilità tra Peter e Mr. Thomas McGregor si intensifica più che mai, quando arrivano a contendersi il controllo dell’ambito orto di McGregor e l’affetto della loro vicina di casa, una ragazza adorabile e amante degli animali.


19.00
PROGRAMMAZIONE

The King of Paparazzi

di Giancarlo Scarchilli e Massimo Spano, 2018, Italia, durata: 75 min.

INGRESSO: 6€ int / 5€ rid/ 3€ tessera IOinCOMPAGNIA

Rino Barillari è il più famoso paparazzo del mondo ancora in attività. Lo stesso Federico Fellini (che aveva “inventato” i paparazzi col suo memorabile film-affresco La Dolce Vita) lo aveva definito “The King of Paparazzi”. Attraverso i suoi scatti, aveva fissato più di mezzo secolo di accadimenti legati al costume, raccontando con inconsapevole lucidità la nostra storia attraverso foto, spesso inedite, caratterizzate da un forte impatto visivo ed evocativo.


21.00
programmazione

Free solo

di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi, 2018, USA, durata: 100 min.

INGRESSO: intero 14€ / ridotto 13€

Il film vincitore del premio Oscar 2019 come miglior documentario, racconta l’eccezionale salita da parte del climber Alex Honnold della via Freerider su El Capitan: quasi mille metri di dislivello senza corda e senza protezioni.
Honnold ha effettuato l’ascensione sabato 3 giugno 2017, raggiungendo la vetta in sole 3 ore e 56 minuti.