febbraio 2017
  • lunedì

    13/02/2017

  • martedì

    14/02/2017

  • mercoledì

    15/02/2017

  • giovedì

    16/02/2017

  • venerdì

    17/02/2017

  • sabato

    18/02/2017

  • domenica

    19/02/2017


15.00
BEST OF

Searching for Sugar Man

di/directed by Malik Bendjelloul, 2012, 86 min

La leggenda di Sixto Rodriguez, chitarrista di origini messicane snobbato nell'America degli anni '70 e invece divenuto quasi un eroe nel Sudafrica dell'Apartheid. Premiato con l'oscar come miglior documentario, il film di Malik Bendjellou (scomparso tragicamente nel 2014) racconta l'incredibile incontro fra un uomo disilluso, rassegnato alla normalità, e una nazione che, dopo averlo ritenuto morto, lo ha accolto a braccia aperte, trasformandolo in un mito.

Searching for Sugar Man tells the incredible true story of Rodriguez, the greatest '70s rock icon who never was. Discovered in a Detroit bar in the late '60s by two celebrated producers struck by his soulful melodies and prophetic lyrics, they recorded an album which they believed would secure his reputation as the greatest recording artist of his generation. 

INGRESSO/ticket: intero/full price ticket 5€ /ridotto/reduced-price ticket 4€

Lo spettacolo delle 15.00  del lunedì è a prezzo speciale €4


17.00
BEST OF LA COMPAGNIA 2017

Funne – Le ragazze che sognavano il mare

di Katia Bernardi, 2016, Italia, 78'

In occasione del ventennale del circolo pensionati “Il Rododendro”, Erminia, la presidentessa, decide di indire una raccolta fondi per una nobile causa: quella di portare le sue “ragazze” al mare. Molte di loro sono nate e cresciute tra i monti, hanno passato la vita a prendersi cura di figli e mariti e del mare ne hanno solamente sentito parlare. Comincia così un’avventura che le trasformerà in esperte di crowdfunding per raggiungere, tra mille ostacoli, la loro meta.

INGRESSO/TICKET: 6€ intero/full price ticket | 5€ ridotto/reduced-price ticket
Versione in lingua originale (italiano) senza sottotitoli/Original sound (italian) no subtitles


19.00
PROGRAMMAZIONE

Life animated

di/directed by Roger Ross Williams, Usa, 2016, 92'

Un piacevole tuffo dentro mondi magici dei personaggi Disney che però per Owen Suskind, affetto da autismo dall'età di 3 anni, acquistano un valore impensato. È, infatti, solo attraverso le voci di Mowgli, Peter Pan e gli altri personaggi che Owen riesce a esprimersi costruendo, giorno dopo giorno, la sua identità.

Life, Animated is the inspirational story of Owen Suskind, a young man who was unable to speak as a child until he and his family discovered a unique way to communicate by immersing themselves in the world of classic Disney animated films.

INGRESSO/TICKET: 6€ intero/full price ticket | 5€ ridotto/reduced-price ticket
Versione in lingua originale (inglese) con sottotitoli in italiano/Original sound (english) with Italian Subtitles


21.00
BEST OF

Searching for Sugar Man

di/directed by Malik Bendjelloul, 2012, 86 min

La leggenda di Sixto Rodriguez, chitarrista di origini messicane snobbato nell'America degli anni '70 e invece divenuto quasi un eroe nel Sudafrica dell'Apartheid. Premiato con l'oscar come miglior documentario, il film di Malik Bendjellou (scomparso tragicamente nel 2014) racconta l'incredibile incontro fra un uomo disilluso, rassegnato alla normalità, e una nazione che, dopo averlo ritenuto morto, lo ha accolto a braccia aperte, trasformandolo in un mito.

Searching for Sugar Man tells the incredible true story of Rodriguez, the greatest '70s rock icon who never was. Discovered in a Detroit bar in the late '60s by two celebrated producers struck by his soulful melodies and prophetic lyrics, they recorded an album which they believed would secure his reputation as the greatest recording artist of his generation. 

INGRESSO/ticket: intero/full price ticket 5€ /ridotto/reduced-price ticket 4€

Lo spettacolo delle 15.00  del lunedì è a prezzo speciale €4


21.00
Evento speciale - Anteprima italiana

HEXA performs – David Lynch

Uno spettacolo di Lawrence English e Jamie Stewart

Lawrence English e Jamie Stewart, fondatore e leader degli Xiu Xiu, presentano in anteprima italiana lo show del progetto HEXA: una raccolta di fotografie scattate da David Lynch in diverse fabbriche abbandonate tra Germania, Polonia, Gran Bretagna e Stati Uniti.   
Gli scatti esclusivi verranno proiettati in sala e usati come fonte in senso sia metaforico che letterale, poiché la performance affonda le sue radici nelle immagini di Lynch e nelle storie spettrali raccontate attraverso di esse.

INGRESSO:
prevendita 10€
la sera evento 13€


17.00
PROGRAMMAZIONE

Life animated

di/directed by Roger Ross Williams, Usa, 2016, 92'

Un piacevole tuffo dentro mondi magici dei personaggi Disney che però per Owen Suskind, affetto da autismo dall'età di 3 anni, acquistano un valore impensato. È, infatti, solo attraverso le voci di Mowgli, Peter Pan e gli altri personaggi che Owen riesce a esprimersi costruendo, giorno dopo giorno, la sua identità.

Life, Animated is the inspirational story of Owen Suskind, a young man who was unable to speak as a child until he and his family discovered a unique way to communicate by immersing themselves in the world of classic Disney animated films.

INGRESSO/TICKET: 6€ intero/full price ticket | 5€ ridotto/reduced-price ticket
Versione in lingua originale (inglese) con sottotitoli in italiano/Original sound (english) with Italian Subtitles


19.30
Black History Month Florence

The Expats: The Untold Stories of Black Italians Abroad (Ep. I)

Web series di Johanne Affricot

Una webserie documentaria che racconta le storie di creativi italiani espatriati in cerca di nuove opportunità. Immigrati di serie A oppure, appunto, ‘expats’, come nel linguaggio internazionale.


A seguire
Black History Month Florence

Restless City

di Andrew Dosunmu, 2011, durata: 90 min

Presente nella selezione ufficiale del Sundance 2011, il film porta gli spettatori dentro la vita di una giovane coppia di immigrati nella periferia di New York, dove la musica è passione e l’amore l’azzardo più grande.

INGRESSO: 5€ / ridotto 4€


21.30
Black History Month Florence

The Expats: The Untold Stories of Black Italians Abroad (Ep. III)

Web series di Johanne Affricot

Una webserie documentaria che racconta le storie di creativi italiani espatriati in cerca di nuove opportunità. Immigrati di serie A oppure, appunto, ‘expats’, come nel linguaggio internazionale.


A seguire
Black History Month Florence

Mediterranea

di Jonas Carpignano, 2015, durata: 107 min

Due amici attraversano il deserto e il mare per spostarsi dal Burkina Faso fino al sud Italia, inseguendo il sogno di una vita migliore. Arrivati a Rosarno scoprono che la realtà è ben diversa, e molto più dura, rispetto a quella raccontata su Facebook.

INGRESSO: 5€ / ridotto 4€


17.00
BEST OF

Searching for Sugar Man

di/directed by Malik Bendjelloul, 2012, 86 min

La leggenda di Sixto Rodriguez, chitarrista di origini messicane snobbato nell'America degli anni '70 e invece divenuto quasi un eroe nel Sudafrica dell'Apartheid. Premiato con l'oscar come miglior documentario, il film di Malik Bendjellou (scomparso tragicamente nel 2014) racconta l'incredibile incontro fra un uomo disilluso, rassegnato alla normalità, e una nazione che, dopo averlo ritenuto morto, lo ha accolto a braccia aperte, trasformandolo in un mito.

Searching for Sugar Man tells the incredible true story of Rodriguez, the greatest '70s rock icon who never was. Discovered in a Detroit bar in the late '60s by two celebrated producers struck by his soulful melodies and prophetic lyrics, they recorded an album which they believed would secure his reputation as the greatest recording artist of his generation. 

INGRESSO/ticket: intero/full price ticket 5€ /ridotto/reduced-price ticket 4€

Lo spettacolo delle 15.00  del lunedì è a prezzo speciale €4


19.00
IL MESE DEL DOCUMENTARIO

Castro

di/directed by P.Civati, 2016, 82 min

Film vincitore del Premio MyMovies dalla parte del pubblico, del Premio Cinemaitaliano.info – CG Entertainment e del Premio “Imperdibili” al 57° FESTIVAL DEI POPOLI || Il Castro era un'occupazione abitativa romana, un rifugio per gli esclusi, una casa per tanti ma di nessuno. Per più di dieci anni è stata una possibilità di vita per molte famiglie. Ieri era tollerato, oggi non esiste più. Oltre un anno di riprese, per rivelare il quotidiano di una torre di Babele che vive in una situazione straordinaria.

Castro was a squatter house in Rome, a refuge for the outcast, a home for many, owned by nobody. For more than ten years, if has offered a chance at life to many families. Once was tolerated, now it does not exist anymore. A one-year long shooting to disclose the daily life of a community who has lived in an extraordinary situation. Castro was like a Tower of Babel, speaking with a tongue that had a thousand accents and told a thousand stories of the thousand humankinds that found there a shelter.


21.00
IL MESE DEL DOCUMENTARIO

You have no idea how much I love you

di/directed by P.Łoziński, 2016, 75 min

Il rapporto con la persona che amiamo è spesso tra i più complessi e dolorosi. Ewa e Hania, madre e figlia, sono filmate durante le loro delicatissime sessioni di psicoterapia, dove la parola, cassa di risonanza della biografica di ogni essere umano, è la chiave per liberare dolore e amore.

What does the word “love” really mean? During our lives, we often create bonds and ties with our close ones, which with time seem to us impossible to untangle. The film tells the story of the tragedy of two women, mother and daughter, bound together by a difficult, complicate feelings. 


21.00
Evento speciale

Visione Notturna – Silent Moon

Uno spettacolo di Lapo Casetti, Antonella Gasperini e Paolo Tozzi

Visione Notturna è una serie di spettacoli che combinano cinema, teatro e seminario accademico in un inedito esperimento di comunicazione scientifica. Ogni spettacolo è un viaggio che parte da una notizia d’epoca, attraversa il cinema dalle origini fino all’apice dell’era del muto, segue gli sviluppi scientifici di un secolo o anche di più, arriva alle scoperte astronomiche più recenti e getta uno sguardo sul futuro.

Silent Moon è il nuovo spettacolo della serie, che debutta in prima assoluta alla Compagnia, dedicato al nostro satellite: la scienza della luna, le missioni lunari passate, presenti e future, la luna nell’immaginario popolare e in quello cinematografico, il tutto raccontato in un intreccio di linguaggi che svela sorprendenti corrispondenze fra cinema, teatro e scienza.
Un incontro inatteso fra cinema e astronomia, uno sguardo divertente e originale sulla scienza.
Consigliato per tutti e soprattutto per chi ancora si lascia affascinare dalle emozioni del guardare con curiosità i mondi che non conosce.


11.00
Scrittori raccontano scrittori

Melania Mazzucco racconta Giovanni Pascoli

Verso i 200 anni del Gabinetto G.P. Vieusseux 1819 - 2019

Il Gabinetto Vieusseux inizia il suo cammino verso i 200 anni con la prima edizione di Scrittori raccontano scrittori a cura di Alba Donati e Gloria Manghetti.

Melania Mazzucco rilegge Giovanni Pascoli, concentrandosi sul rapporto tra la dimensione intima, la sfera privata dei rapporti interpersonali e lo spazio pubblico con un intervento dal titolo: ANIME CANDIDISSIME. GIOVANNI PASCOLI E MARIA, ANGIOLO ORVIETO E LAURA: DUE MATRIMONI.
Con uno sguardo obliquo, la riflessione di Mazzucco non si posa infatti direttamente sulla figura del poeta ma lo descrive attraverso il riflesso emanato dalle carte del fondo di Angiolo e Laura Orvieto conservato nell'Archivio Bonsanti e le relazioni tra i due coniugi, Giovanni Pascoli e l'emblematica figura della sorella Maria, famosa soprattutto per la sua dedizione al fratello ma poco conosciuta per la sua produzione poetica.


16.30
IL MESE DEL DOCUMENTARIO

Castro

di/directed by P.Civati, 2016, 82 min

Film vincitore del Premio MyMovies dalla parte del pubblico, del Premio Cinemaitaliano.info – CG Entertainment e del Premio “Imperdibili” al 57° FESTIVAL DEI POPOLI || Il Castro era un'occupazione abitativa romana, un rifugio per gli esclusi, una casa per tanti ma di nessuno. Per più di dieci anni è stata una possibilità di vita per molte famiglie. Ieri era tollerato, oggi non esiste più. Oltre un anno di riprese, per rivelare il quotidiano di una torre di Babele che vive in una situazione straordinaria.

Castro was a squatter house in Rome, a refuge for the outcast, a home for many, owned by nobody. For more than ten years, if has offered a chance at life to many families. Once was tolerated, now it does not exist anymore. A one-year long shooting to disclose the daily life of a community who has lived in an extraordinary situation. Castro was like a Tower of Babel, speaking with a tongue that had a thousand accents and told a thousand stories of the thousand humankinds that found there a shelter.


18.30
BEST OF

Searching for Sugar Man

di/directed by Malik Bendjelloul, 2012, 86 min

La leggenda di Sixto Rodriguez, chitarrista di origini messicane snobbato nell'America degli anni '70 e invece divenuto quasi un eroe nel Sudafrica dell'Apartheid. Premiato con l'oscar come miglior documentario, il film di Malik Bendjellou (scomparso tragicamente nel 2014) racconta l'incredibile incontro fra un uomo disilluso, rassegnato alla normalità, e una nazione che, dopo averlo ritenuto morto, lo ha accolto a braccia aperte, trasformandolo in un mito.

Searching for Sugar Man tells the incredible true story of Rodriguez, the greatest '70s rock icon who never was. Discovered in a Detroit bar in the late '60s by two celebrated producers struck by his soulful melodies and prophetic lyrics, they recorded an album which they believed would secure his reputation as the greatest recording artist of his generation. 

INGRESSO/ticket: intero/full price ticket 5€ /ridotto/reduced-price ticket 4€

Lo spettacolo delle 15.00  del lunedì è a prezzo speciale €4


20.30
IL MESE DEL DOCUMENTARIO

Castro

di/directed by P.Civati, 2016, 82 min

Film vincitore del Premio MyMovies dalla parte del pubblico, del Premio Cinemaitaliano.info – CG Entertainment e del Premio “Imperdibili” al 57° FESTIVAL DEI POPOLI || Il Castro era un'occupazione abitativa romana, un rifugio per gli esclusi, una casa per tanti ma di nessuno. Per più di dieci anni è stata una possibilità di vita per molte famiglie. Ieri era tollerato, oggi non esiste più. Oltre un anno di riprese, per rivelare il quotidiano di una torre di Babele che vive in una situazione straordinaria.

Castro was a squatter house in Rome, a refuge for the outcast, a home for many, owned by nobody. For more than ten years, if has offered a chance at life to many families. Once was tolerated, now it does not exist anymore. A one-year long shooting to disclose the daily life of a community who has lived in an extraordinary situation. Castro was like a Tower of Babel, speaking with a tongue that had a thousand accents and told a thousand stories of the thousand humankinds that found there a shelter.


22.30
BEST OF

Searching for Sugar Man

di/directed by Malik Bendjelloul, 2012, 86 min

La leggenda di Sixto Rodriguez, chitarrista di origini messicane snobbato nell'America degli anni '70 e invece divenuto quasi un eroe nel Sudafrica dell'Apartheid. Premiato con l'oscar come miglior documentario, il film di Malik Bendjellou (scomparso tragicamente nel 2014) racconta l'incredibile incontro fra un uomo disilluso, rassegnato alla normalità, e una nazione che, dopo averlo ritenuto morto, lo ha accolto a braccia aperte, trasformandolo in un mito.

Searching for Sugar Man tells the incredible true story of Rodriguez, the greatest '70s rock icon who never was. Discovered in a Detroit bar in the late '60s by two celebrated producers struck by his soulful melodies and prophetic lyrics, they recorded an album which they believed would secure his reputation as the greatest recording artist of his generation. 

INGRESSO/ticket: intero/full price ticket 5€ /ridotto/reduced-price ticket 4€

Lo spettacolo delle 15.00  del lunedì è a prezzo speciale €4


10.30
DOMENICHE IN COMPAGNIA

Incontro: La salute vien mangiando

Incontro con la Dott.ssa Silvia Franzini, chimica, esperta di alimentazione naturale crudista e igiene naturale

La salute vien mangiando | Vivere nel bacino del Mediterraneo è una grande opportunità per restare in forma attraverso l’alimentazione naturale. Scopriremo come gli alimenti, oltre che per le loro proprietà organolettiche, si possono classificare anche per le loro proprietà vibrazionali ed energetiche. E sapremo come nutrire il nostro fisico sfruttando al massimo l’energia dei cibi e soprattutto la loro vitalità e proprietà disintossicanti, in grado di rigenerare e ringiovanire le nostre cellule.

 


16.00
CINEMA IN FAMIGLIA

Robinù + Angry Birds

Per gli adulti: Robinù (regia di Michele Santoro, documentario, 2016, Italia, 97′) || A Napoli, bande di adolescenti si combattono, a colpi di kalashnikov, in una guerra dimenticata che è arrivata a contare oltre 60 morti. La chiamano “paranza dei bambini”: giovani ribelli che sono riusciti a imporre una nuova legge di camorra per il controllo del mercato della droga.

Per i bambini laboratorio in saletta mymovies con il cartone animato Angry Birds (regia di Fergal Reilly e Clay Kaytis, animazione, 2016, Finlandia/Usa, 97′)

Ingresso: adulti €7 (comprende una donazione di € 3,50 a favore di Associazione Co-Cò) / bambini €5


19.00
IL MESE DEL DOCUMENTARIO

Castro

di/directed by P.Civati, 2016, 82 min

Film vincitore del Premio MyMovies dalla parte del pubblico, del Premio Cinemaitaliano.info – CG Entertainment e del Premio “Imperdibili” al 57° FESTIVAL DEI POPOLI || Il Castro era un'occupazione abitativa romana, un rifugio per gli esclusi, una casa per tanti ma di nessuno. Per più di dieci anni è stata una possibilità di vita per molte famiglie. Ieri era tollerato, oggi non esiste più. Oltre un anno di riprese, per rivelare il quotidiano di una torre di Babele che vive in una situazione straordinaria.

Castro was a squatter house in Rome, a refuge for the outcast, a home for many, owned by nobody. For more than ten years, if has offered a chance at life to many families. Once was tolerated, now it does not exist anymore. A one-year long shooting to disclose the daily life of a community who has lived in an extraordinary situation. Castro was like a Tower of Babel, speaking with a tongue that had a thousand accents and told a thousand stories of the thousand humankinds that found there a shelter.


21.00
PROGRAMMAZIONE

Life animated

di/directed by Roger Ross Williams, Usa, 2016, 92'

Un piacevole tuffo dentro mondi magici dei personaggi Disney che però per Owen Suskind, affetto da autismo dall'età di 3 anni, acquistano un valore impensato. È, infatti, solo attraverso le voci di Mowgli, Peter Pan e gli altri personaggi che Owen riesce a esprimersi costruendo, giorno dopo giorno, la sua identità.

Life, Animated is the inspirational story of Owen Suskind, a young man who was unable to speak as a child until he and his family discovered a unique way to communicate by immersing themselves in the world of classic Disney animated films.

INGRESSO/TICKET: 6€ intero/full price ticket | 5€ ridotto/reduced-price ticket
Versione in lingua originale (inglese) con sottotitoli in italiano/Original sound (english) with Italian Subtitles