dal 21 maggio 2019

Beautiful Things

Beautiful Things – sinfonia del consumo

“Beautiful Things” di Giorgio Ferrero e Federico Biasin riprende le vite di quattro uomini che, inconsapevolmente, sono alla base della sequenza di creazione, trasporto, commercializzazione e distruzione degli oggetti che alimentano la bulimia del nostro stile di vita. Gli oggetti di cui pensiamo di aver bisogno ogni giorno iniziano e finiscono il loro viaggio all’interno di luoghi industriali e scientifici isolati e spettrali. Questi uomini sono monaci all’interno di templi di acciaio e cemento e ripetono ogni giorno nel silenzio e nella solitudine la stessa liturgia meccanica, convivendo con i propri fantasmi.  

Questo film è un modo per sfuggire il nostro stile di vita da cui non riusciamo ad uscire in alcun modo. I brevi quadri della quotidianità di una coppia che si intersecano all’impianto narrativo principale del racconto sono le vite degli autori del film stesso. La generazione dei robottini, delle prime chat porno, dei peluche dell’Ikea. Abbiamo cercato attraverso la nostra malinconia di raccontare l’urgenza di un ritorno al silenzio, la ricerca di un respiro libero dalla compressione della vita immolata al rumore.

La proiezione di martedì 21 maggio (ore 21.00) sarà alla presenza del regista Giorgio Ferrero.


REGIA: Giorgio Ferrero, Federico Biasin
ANNI: 2019
PAESE: Italia/Svizzera/USA
DURATA: 95 min
DISTRIBUZIONE: Wanted Cinema

INGRESSO: 6€ / 5€ ridotto
v.o. con sott. ita.

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

MARTEDì 21 MAGGIO, ORE 21.00 - Alla presenza del regista Giorgio Ferrero
SABATO 25 MAGGIO, ORE 21.00
LUNEDì 27 MAGGIO, ORE 15.00
MARTEDì 28 MAGGIO, ORE 19.00
GIOVEDì 30 MAGGIO, ORE 17.00
VENERDì 31 MAGGIO, ORE 15.00, 19.00