13-15 aprile 2019

Chaco

chaco – La caparbietà di un uomo contro la deforestazione in Paraguay

Dopo El Impenetrable (2012) il regista Daniele Incalcaterra, con la co-regista Fausta Quattrini, espone ancora una volta la posta in gioco e i problemi relativi ai 5.000 ettari di foresta vergine del Chaco, ereditata dal padre. Incalcaterra cerca ostinatamente di restituire questa terra ai Guarani-Ñandeva, i legittimi proprietari della foresta, e impedire un progetto di deforestazione per la produzione industriale di soia transgenica e carne. Ma certuni non apprezzano la sua azione. Inizia una lotta aspra e intransigente contro interessi finanziari e burocrati.  Film vincitore del 59/mo Festival dei Popoli.

Chaco è, proprio in virtù dell’onnipresenza del regista, un documentario partecipativo/performativo in cui è annullata la distanza tra pubblico e autore, e in cui il film d’inchiesta si mescola al thriller politico (del tutto secondarie appaiono nel film le sequenze poetico-naturalistiche). Chaco va comunque al di là di ogni definizione, essendo soprattutto un film d’autore, perfettamente coerente con la cinematografia di Incalcaterra e Quattrini (coppia nel cinema e nella vita). Il loro è un cinema libero e refrattario ai compromessi: questo è il suo più grande valore e a volte il suo maggiore limite. (Guido Silei, Quinlan.it)


REGIA: Daniele Incalcaterra, Fausta Quattrini
ANNO: 2018
PAESE: Argentina/Italia/Svizzera
DURATA: 106 min
DISTRIBUZIONE: Reading Bloom

INGRESSO: 6€int/ 5€ rid/ 3€ tessera IOinCOMPAGNIA
VERSIONE: v.o.sot. ita

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

● SABATO 13 APRILE, ORE 19.00
● DOMENICA 14 APRILE, ORE 21.00
● LUNEDì 15 APRILE, ORE 19.00