25-30 giugno 2020

Emilio Vedova. Dalla parte del naufragio

UN RACCONTO CHE PROCEDE CON GLI STESSI SEGNI DEL PERSONAGGIO LIBERO E ANARCHICO CHE NE È PROTAGONISTA (MyMovies)

Evento in sala virtuale Più Compagnia

GIOVEDì 25 GIUGNO, ORE 21.00
–  Il film rimarrà disponibile On Demand fino al 30 giugno –

Chi era Emilio Vedova?
Uno degli artisti più significativi del Novecento: vincitore del Gran premio della pittura e del Leone d’oro nel ’97 alla Biennale d’arte di Venezia, città dove è nato e dalla quale non si è mai staccato.

Un uomo “grande ed esplosivo” che ha vissuto “in un certo modo nel suo tempo”; un partigiano che ha combattuto nella Resistenza; un attivista impegnato socialmente e politicamente sempre “dalla parte della trasgressione”, antifascista ma anche dissidente rispetto al partito comunista di cui era stato parte. Per lui i quadri erano registrazioni del presente, il pittore “una personalità di tensione e di emergenza”, ed i colori dovevano possedere “un significato morale”

Il documentario di Tomaso Pessina racconta il pittore veneziano di fama internazionale di cui quest’anno si celebra il centenario. A guidarci saranno i diari di Vedova, letti da un interprete d’eccellenza: Toni Servillo. A corredo, un coro d’interviste a personaggi del mondo dell’arte, che l’hanno conosciuto e visto in azione. Soprattutto, ci sarà la figura potente di Vedova, con materiali d’archivio inediti e il suo tratto pittorico.


REGIA: Tomaso Pessina
PAESE: Italia
ANNO: 2019
DURATA: 68 minuti
DISTRIBUZIONE: Wanted Cinema

BIGLIETTO: €6,99
vo ita

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

GIOVEDì 25 GIUGNO ore 21.00
-  Il film rimarrà disponibile On Demand fino al 30 giugno -