10-24 aprile 2019

Flashback – Scusate il ritardo // Aprile 2019

Prendiamo in prestito il titolo di un film del 1983 interpretato e diretto da Massimo Troisi per dare un nome, senza prenderci troppo sul serio, a quello che speriamo diventi presto un appuntamento fisso per tutti i cinefili. In cosa consiste? Non potremmo spiegarvelo in maniera più semplice di così:

un giorno a settimana, tutte le settimane, dedicato a film di fiction usciti da poco nelle sale, proposti in lingua originale e a prezzo RIDOTTO

Un evento che vorremmo diventasse rituale perchè rappresenta, secondo noi, l’occasione preziosa per recuperare quei titoli che sono stati troppo poco in sala nelle prime settimane di programmazione o che semplicemente meritano un “flashback”, una re-visione, una seconda vita sul grande schermo prima di passare definitivamente alla terza: l’home video, lo streaming o la pay tv. L’APPUNTAMENTO È TUTTI I MERCOLEDì

INGRESSO: 4€ intero / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano.

PROGRAMMA // APRILE 2019

 

MERCOLEDì 10

LA FAVORITA di Yorgos Lanthimos, Grecia, 2018, durata: 120 min.

Primi anni del XVIII secolo. L’Inghilterra è in guerra contro la Francia. Una fragile regina Anna siede sul trono mentre l’amica intima Lady Sarah Churchill governa il paese in sua vece. Quando l’affascinante Abigail Masham arriva a corte, si fa benvolere da Sarah, che la prende sotto la sua ala protettiva. Per Abigail è l’occasione di tornare alle radici aristocratiche da cui discende.  Oscar per la migliore attrice protagonista a Olivia Colman.

ore 16.00, 18.30 e 21.00

 

MERCOLEDì 17

COPIA ORIGINALE di Marielle Heller, USA, 2018, durata: 106 min.

New York, 1991. Lee Israel ha un grande talento e un pessimo carattere. Licenziata per un bicchiere e un insulto di troppo, deve trovare un altro modo per sbarcare il lunario. Due lettere dell’attrice Fanny Brice, rinvenute per caso in un libro della biblioteca, le forniscono l’idea che cercava. Biografa talentuosa, mette a frutto la sua conoscenza della materia e il suo talento di scrittrice.  

ore 15.00, 17.00 e 19.00

 

MERCOLEDì 17

DAFNE di Federico Bondi, Italia, 2019, durata: 94 min.

Dafne ha trentacinque anni, un lavoro che le piace, amici e colleghi che le vogliono bene. Ha la sindrome di Down e vive insieme ai genitori, Luigi e Maria. L’improvvisa scomparsa della madre manda in frantumi gli equilibri familiari: Dafne è costretta ad affrontare non solo il lutto ma anche a sostenere Luigi, sprofondato nella depressione. Insieme intraprenderanno un cammino in montagna verso il paese natale di Maria, e, nel tentativo di guardare avanti, scopriranno molto l’uno dell’altra. Vincitore del Premio FIPRESCI nella sezione Panorama della 69a Berlinale.

ore 21.00 – Alla presenza del regista

 

MERCOLEDì 24

GREEN BOOK di Peter Farrelly, USA, 2018, durata: 130 min.

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide di seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti.  

ore 16.00, 18.30 e 21.00

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail