16-31 Marzo 2021

Martin Margiela: In His Own Words

In anteprima assoluta per l’Italia, un ritratto unico di uno dei più grandi miti della storia della moda. Un designer che ispira ancora oggi molti giovani stilisti, ma di cui nessuno conosce il volto.

Lo stilista belga, che ha abbandonato il suo stesso brand proprio quando era al picco del successo, ritirandosi a vita privata, fa una nuova incursione nel mondo della moda attraverso una pellicola autobiografica. In questo documentario, per la prima volta, Martin Margiela accetta di prendere la parola e guidarci alla scoperta della sua carriera e del suo passato.

Diretto da Reiner Holzemer, già autore nel 2017 del documentario Dries sullo stilista belga Dries Van Noten (disponibile su Più Compagnia dal 3 al 18 marzo), il docu-film rompe un silenzio assordante, lungo ben più dei 12 anni di assenza di Martin Margiela dalle passerelle.
Il regista non inquadra mai il volto del designer ma si fa guidare dal suono della sua voce, suadente, posata, pacificata, e dai movimenti delle sue mani, che passano in rassegna i ricordi d’infanzia, i suoi primi disegni, le bambole alle quali aveva tagliato le punte delle scarpe dopo aver visto un documentario su Courrèges, e la Barbie alla quale aveva realizzato il suo primo vero abito.
Oltre alle sue parole ci sono anche quelle di altri testimoni di pregio, come: Jean Paul Gaultier, Cathy Horyn, Carine Roitfeld, Olivier Saillard e molti altri.

“Ho sempre voluto che il mio nome fosse associato a un marchio, non capivo perché vi si dovesse abbinare la mia faccia.” (Martin Margiela)

Il film sarà disponibile On Demand su Più Compagnia dal 16 al 31 marzo.


REGIA: Reiner Holzemer
PAESE: Germania, Belgio, Francia
ANNO: 2019
DURATA: 90 min
DISTRIBUITO DA: Wanted cinema

BIGLIETTO: 7,90€
v.o. sott. ita

 


 

 

 

 

 

 

 

 


FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

On Demand su Più Compagnia dal 16 al 31 marzo.