fino al 31 agosto 2020

[Middle East Now & Beyond] Anteprima Ayouni

Esattamente sette anni dopo il rapimento di Padre Paolo Dall’Oglio in Siria, Il festival Middle East Now presenta in anteprima italiana Ayouni: il nuovo film della regista Yasmin Fedda

Evento in sala virtuale Più Compagnia

MERCOLEDì 29 LUGLIO
–  Il film sarà disponibile per 24 ore e On Demand fino al 31 agosto–

Noura e Machi cercano risposte sui loro cari: Bassel Safadi e Paolo Dall’Oglio, che sono tra le oltre 100.000 persone scomparse in Siria. Di fronte al limbo di una devastante assenza di informazioni, la speranza è l’unica cosa a cui devono aggrapparsi. “Ayouni” è un termine arabo che significa “i miei occhi” e inteso come “il mio amore”. Girato per 6 anni e in più paesi in cerca di risposte, Ayouni è un tentativo di dare volto ai numeri, dare voce al silenzio e rendere innegabilmente visibile l’invisibile.

La proiezione sarà introdotta da un incontro con la regista Yasmin Fedda e Machi Dall’Oglio, sorella di Paolo Dall’Oglio con la partecipazione di Viviana Mazza, giornalista della redazione Esteri del Corriere della Sera.

 


REGIA: Yasmin Fedda
PAESE: Uk/Qatar
ANNO: 2020
DURATA: 75 minuti
BIGLIETTO: €3,99
v.o. sott. ita.
FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

MERCOLEDì 29 LUGLIO ORE 21.30
-  Il film sarà disponibile per 24 ore e On Demand fino al 31 agosto -