dal 02 maggio 2019

Normal

normal: la questione del “genere” nell’Italia di oggi

Normal è un viaggio e un atlante inaspettato nelle norme, gli stereotipi, le convenzioni di genere nell’Italia di oggi. Un cammino lungo quei confini che chiamiamo maschile e femminile. Un racconto per immagini delle complesse dinamiche attraverso cui costruiamo e abitiamo le nostre identità di genere.

Il genere oggi è un campo di battaglia: mentre il popolo del ‘Family Day’ affolla le piazze contro lo spettro del ‘gender’, violenze, discriminazioni e disuguaglianze sulla base di genere e orientamento sessuale riempiono drammaticamente le statistiche e i giornali. E la normatività dei ruoli di genere esercita ancora un enorme potere sull’espressione individuale delle persone e sulle loro interazioni e relazioni. Questo progetto nasce con l’intenzione di riflettere su come le norme di genere siano pratiche sociali implicite, regole non dette che permeano le nostre vite, spesso in modo così sottile e radicato dentro di noi da non essere problematizzate, ma al contrario normalizzate.


Evento in collaborazione con il Florence Queer Festival.
LA PROIEZIONE DI GIOVEDì 2 MAGGIO (ORE 18.30) SARà ALLA PRESENZA DELLA REGISTA.


REGIA: Adele Tulli
ANNI: 2019
PAESE: Italia/Svezia
DURATA: 70 min

DISTRIBUZIONE: Istituto Luce Cinecittà

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto
v.o. italiana

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

● GIOVEDì 02 MAGGIO, ORE 18.30 - Alla presenza della regista
● VENERDì 03 MAGGIO, ORE 21.00
● DOMENICA 05 MAGGIO, ORE 15.00
● LUNEDì 06 MAGGIO ORE, 19.00