14 luglio 2020

[Omaggio a Ennio Morricone] 4 mosche di velluto grigio

Per ricordare Ennio Morricone abbiamo scelto una soundtrack eclettica, realizzata dal Maestro per un film spesso fuori dai titoli più citati quando si parla del suo lavoro, ma che, secondo noi, vale la pena rivedere e riascoltare: “4 Mosche di velluto grigio” di Dario Argento.

La trilogia “animalesca” con cui Dario Argento fa il suo esordio come regista ha come capitolo conclusivo, dopo L’uccello dalle piume di cristallo e Il gatto a nove code, 4 mosche di velluto grigio. Dei tre è quello più estremo, innervato di sperimentazioni, rimandi letterari e cinematografici, e complesso a livello narrativo e musicale. La colonna sonora, dopo una “cotta” iniziale per il rock per i Deep Purple, viene data in consegna a Ennio Morricone, all’epoca già autore di culto non solo per i western all’italiana. Batterie, bassi, hammond, voci angeliche, musica contemporanea e madrigalismi, un’articolazione che offre un contrappunto perfetto all’immaginario giallo-thriller e che resterà una delle più riuscite del connubio con Argento.

Per omaggiare il compositore romano, scomparso lo scorso 6 luglio, proietteremo il film nella sala virtuale PiùCompagnia 

MARTEDì 14 LUGLIO
“4 mosche di velluto grigio”
di Dario Argento (1971, 105 min)
+ introduzione critica a cura de La Compagnia
– il film sarà disponibile per 24 ore-
v.italiana

P.S: per i cultori del genere è ancora disponibile l’edizione limitata del film in blu-ray realizzata da CG Entertainment in collaborazione con Nocturno.


BIGLIETTO: 3,99€

Grazie per la collaborazione a CG Digital

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

MARTEDì 14 LUGLIO
– il film sarà disponibile per 24 ore-