I film On Demand su Più Compagnia

PiùCompagnia si amplia e, oltre agli appuntamenti giornalieri con le proiezioni nella sala virtuale, vi permetterà di vedere alcuni film on demand.

Cosa significa? Alcuni titoli saranno disponibili oltre l’orario di programmazione; sarà possibile prenotarli a qualunque ora e vederli entro le 24 ore successive. La finestra di disponibilità on demand dei singoli titoli sarà riportata di seguito, accanto a ogni film.

 


PROGRAMMA

 

DA DOMENICA 19 A VENERDì 24 LUGLIO

TONY DRIVER
di Ascanio Petrini, Italia, 2019, 70 minuti – v.o. sott. ita

Pasquale un giorno decide di cambiare nome e farsi chiamare Tony. Nato a Bari, nella metà degli anni Sessanta, migra oltreoceano con la famiglia e cresce da vero americano, tutto hot dog e rockabilly. Non è mai ritornato in Italia, fino a quando, ormai tassista di professione a Yuma, un blitz anti-immigrazione alla frontiera con il Messico lo costringe a scegliere: la galera in Arizona, o la deportazione in Italia per dieci anni. Il reato? Trasporto a bordo del suo taxi di migranti illegali negli Stati Uniti. Tony opta per la deportazione.

BIGLIETTO (film+ presentazione): €6,99


DA LUNEDì 20 A SABATO 25 LUGLIO

MI CHIAMO ALTAN E FACCIO VIGNETTE
di Stefano Consiglio, Italia, 2019, 74 min

Maestro della sintesi ma anche massimo esempio della libertà di espressione, ogni volta che Altan appoggia la matita sul foglio, ci ricorda che il pensiero, per quanto vittima di soprusi quotidiani, può ancora essere ancora raccontato: non solo nelle vignette che hanno al centro Cipputi, la coppia marito/moglie o nei suoi libri su Colombo o San Francesco, ma anche in quel piccolo miracolo grafico che è la Pimpa. Ecco quindi che Stefano Consiglio realizza un sintetico ritratto della sua vita e carriera con l’aiuto dei suoi personaggi e dei suoi amici e colleghi (Paolo Rumiz, Michele Serra, Vauro, Sergio Staino e Zerocalcare)

BIGLIETTO: €3,99


DA giovEDì 23 A martedì 28 LUGLIO

LET THE FIRE BURN
di Jason Osder, USA, 2011, 95’ – vo sott ita

Il 13 maggio del 1985 il Dipartimento di Polizia di Philadelphia decise di intervenire con la forza per sgomberare uno stabile in Osage Avenue, sede del movimento MOVE, un gruppo che univa la lotta di liberazione degli afroamericani ad una radicale proposta di ritorno ad uno stile di vita anarco-primitivista. Dopo alcuni tentativi falliti, la polizia decise di sganciare una bomba incendiaria e diede l’ordine: “Let the fire burn”.

BIGLIETTO (film+presentazione): €3,99


DA SABATO 25 A mERCOLedì 29 LUGLIO

ALLA CORTE DI RUTH – RBG
di Julie Cohen – Betsy West, 2018,  USA, 97′

La Ginsburg, all’età di 85 anni, è stata la seconda donna a essere stata nominata tra i nove componenti della Corte Suprema degli Stati Uniti, diventando un’icona inaspettata della cultura pop grazie alla sua dedizione all’attività giudiziaria e legale. Nonostante ciò, il suo percorso e il suo impegno, le sue lotte per i diritti delle donne sono rimasti, finora, in gran parte sconosciuti ad alcuni dei suoi più grandi fan. Un documentario in grado di affascinare ed intrattenere.

BIGLIETTO: €3,99


DA DOMENICA 26 A VENERDì 31

SCORE – LA MUSICA NEI FILM
di Matt Schrader, 2017, USA, 93′

Per un mezzo prevalentemente visivo come il cinema, la componente musicale svolge un ruolo vitale, in particolare l’incisone. Questo documentario esplora il ruolo artistico di questa speciale disciplina musicale che completa il processo di creazione artistica
cinematografica e gli artisti che hanno dedicato le loro carriere a questo contributo.

BIGLIETTO (INTRODUZIONE+FILM): €3,99


DA LUNEDì 27 LUGLIO A SABATO 1 AGOSTO

THE CLEANERS – QUELLO CHE I SOCIA NON DICONO
di Hans Block, Moritz Riesewieck, 2019, Germania/Brasile/Olanda/Italia, 88′

Dietro le quinte delle procedure di rimozione dei contenuti di colossi come Facebook e Google. Quando postiamo qualcosa sul web, dove va a finire? È davvero un algoritmo a decidere ciò che vediamo? Tra interviste esclusive agli addetti ai lavori e vicende umanissime legate al tema della censura online, il documentario getta uno sguardo nuovo e denso di spunti di riflessione su un tema fondamentale e quanto mai attuale della società contemporanea.

BIGLIETTO: €3,99


DA MARTEDì 28 a DOMenica 2 AGOSTO

DAVID LYNCH: THE ART LIFE
di Rick Barnes, Jon Nguyen, Olivia Neergaard-Holm, USA-Danimarca, 2016, 90′

David Lynch accompagna lo spettatore in un intimo e personale viaggio nel tempo, raccontando gli anni della sua formazione artistica. Dall’infanzia nella tranquilla provincia americana fino all’arrivo a Philadelphia, le tappe del percorso che ha portato Lynch a diventare uno dei più enigmatici e controversi registi del cinema contemporaneo.

BIGLIETTO: €3,99

FacebookTwitterWhatsAppEmail