08-10 febbraio 2020

Ciak & Wine

Ciak&Wine, organizzata da Regione Toscana in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana e La Compagnia, ha luogo nei giorni che intercorrono tra BuyWine – la più importante vetrina B2B per il settore vitivinicolo in Toscana – e le Anteprime di Toscana, durante le quali i Consorzi di Tutela presentano le nuove annate.

La rassegna offre al pubblico cinefilo e ai wine lovers la possibilità di “gustare” film e documentari collegati al tema del vino e di aumentare la propria cultura sul mondo della produzione vinicola partecipando alle “Wine experience”, occasioni uniche per provare ottimi vini grazie alla sapiente guida di sommelier professionisti di FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori – e alla collaborazione dei Consorzi di Tutela del Carmignano, Chianti, Chianti Rufina , Vino Nobile di Montepulciano e Vino Vernaccia di San Gimignano

Scarica il programma in .pdf


PROGRAMMA

 

Sabato 8 FEBBRAIO

ore 19.00

RESISTENZA NATURALE
di Jonathan Nossiter (Francia, 2014, 85’)Documentario

Dalle Marche alla Toscana, dall’Emilia al Piemonte il regista incontra viticoltori che non si sono piegati alla standardizzazione e hanno uno stretto legame con la terra che coltivano. Ci sono documentari di denuncia che finiscono con lasciare le situazioni esattamente come prima carichi come sono di facili velleitarismi. Ce ne sono invece altri come questo che alla denuncia uniscono l’informazione associandole poi con la scoperta di persone vere che hanno progetti e realizzazioni precise e non sono simbolici combattenti contro i mulini a vento.

dalle ore  20.00 alle 21.00

WINE EXPERIENCE dalle ore  20.00 alle 21.00
con Consorzio Tutela Vini del Carmignano, Consorzio Vino Chianti, Consorzio Chianti Rufina, Consorzio Vino Nobile di Montepulciano e Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano.

ore 21.00

VINUM INSULAE
di Stefano Muti (Italia, 2019, 15’) Documentario
Alla presenza del regista e del protagonista Antonio Arrighi.
L’uva in immersione nel mare, proprio come 2500 anni fa facevano gli antichi greci nell’Isola di Chio. Succede all’Isola d’Elba dove il viticoltore elbano Antonio Arrighi si è messo a produrre vino utilizzando l’antico metodo. Il corto racconta un esperimento enologico unico, denominato progetto Nesos, il vino marino.

a seguire

SIDEWAYS – IN VIAGGIO CON JACK
di Alexander Payne (USA, 2004, 124’) Commedia/Drammatico – v.o. sot. ita.

Le vie del vino sono infinite, ma anche profumate, gustose, limpide come il cristallo di un balloon. Il gusto di queste emozioni, hanno dato vita a un film, un road movie, dove l’amicizia fra due uomini di mezza età, è la dolce-amara riflessione sul continuare a essere dei “novelli” giovani o apprezzare i piaceri della maturità, dell’invecchiamento.

 


Domenica 9 Febbraio

ore 19.00

RUPI DEL VINO
di Ermanno Olmi (Italia 2009, 54’) Documentario – v.o.ita

Le vigne della Valtellina: dalla costruzione dei muri a secco dei loro terrazzamenti, esempi di architettura primitiva e sapiente che asseconda il paesaggio senza violarlo, ai tempi lunghi della preparazione delle viti, della maturazione dei grappoli, del raccolto che porterà alla produzione di vini pregiati.

 

dalle ore 20.00 alle 21.00

WINE EXPERIENCE dalle ore 20.00 alle 21.00
con Consorzio Tutela Vini del Carmignano, Consorzio Vino Chianti, Consorzio Chianti Rufina, Consorzio Vino Nobile di Montepulciano e Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano.

ore 21.00

FINCHÉ C’È PROSECCO C’È SPERANZA
di Antonio Padovan (Italia, 2017, 101’) Commedia – v.o.ita

Il conte Desiderio Ancillotto è proprietario di un vasto terreno dedicato alle vigne e di una gran bella villa, ma il suo modo di lavorare la terra, senza pesticidi e facendo “riposare” parte del terreno, è considerato da altri una pessima strategia d’affari. Ancillotto si suicida, però è comunque al centro delle indagini quando iniziano a venire uccise persone legate al cementificio che lui riteneva inquinasse la zona. A investigare sul caso c’è l’ispettore Stucky, che con il suo fare placido e pacioso cerca di conquistare la chiusa gente del posto per arrivare alla verità.

 


Lunedì 10 Febbraio

ore 18.30

RED OBSESSION
di David Roach, Warwick Ross (Australia, Cina, Francia, Gran Bretagna, Hong Kong – 2013, 120’) Documentario – v.o.sot.ita.

Come può una bottiglia di pregiatissimo Bordeaux arrivare ad essere pagato 50.000 dollari? Qual è il motivo che spinge ricchi imprenditori a impiantare i pregiatissimi vitigni di Bordeaux, che crescono in un fazzoletto di terra in Francia, nei territori del Nord Ovest della Cina? L’esperto enologo Andrew Caillard esplora questa curiosa vicenda per capire cosa dà origine al fenomeno, raccontando l’incredibile evoluzione del mercato del Bordeaux.

 dalle ore 20.00 alle 21.00

WINE EXPERIENCE dalle ore  20.00 alle 21.00
con Consorzio Tutela Vini del Carmignano, Consorzio Vino Chianti, Consorzio Chianti Rufina, Consorzio Vino Nobile di Montepulciano e Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano.

ore 21.00

RITORNO IN BORGOGNA 
di Cédric Klapisch (Francia, 2017, 113’) Drammatico – v.o.sot.ita.

Dieci anni fa Jean ha lasciato la famiglia, proprietaria di un grande vigneto a Meursault in Borgogna, per girare il mondo. A causa della malattia terminale del padre, decide di lasciare temporaneamente l’Australia, dove viveva con la moglie e il figlio, per tornare a casa e riunirsi con i fratelli. Ma la morte del padre poco prima dell’inizio della vendemmia carica i fratelli di nuove responsabilità.

 


TUTTI GLI EVENTI SONO AD INGRESSO LIBERO
WINE EXPERIENCE SU PRENOTAZIONE FINO ESAURIMENTO POSTI >> info@cinemalacompagnia.it

FacebookTwitterWhatsAppEmail