18-20 Maggio 2021

Volevo nascondermi

Arriva a La Compagnia il film pluripremiato all’ultima edizione dei David di Donatello. Volevo nascondermi: il tormento e il genio di Antonio Ligabue interpretato magistralmente da Elio Germano.

Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc”, come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato, ma presto diventerà il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari stando sulla sponda del Po.

«Il rimpianto del suo spirito, che tanto seppe creare attraverso la solitudine e il dolore, è rimasto in quelli che compresero come sino all’ultimo giorno della sua vita egli desiderasse soltanto libertà e amore».

Solitudine, dolore, libertà e amore. Sono i quattro ‘segni’ che animano Volevo Nascondermi, un film che forse solo due sensibilità come quelle di Diritti e Germano potevano saper fondere con partecipazione e rigore.

Il film è stato premiato ai Nastri d’Argento, ha ottenuto 15 candidature e vinto 7 David di Donatello.
Premiato anche al Festival di Berlino, ha ottenuto poi 1 candidatura agli European Film Awards. 

Nota di regia:
“(…) Come per ogni uomo nella vita, è capitato anche a Toni di sentirsi inadeguato, sbagliato, sconfitto ed il primo istinto anche per lui in quei momenti è stato il desiderio di nascondersi, di uscire dal mondo. Rileggendo il percorso della sua vita, appare evidente quanto il suo essere visto come “diverso” sia l’origine di molte delle sue sofferenze ma anche il nucleo generativo della sua identità artistica e del suo successo ”.


REGIA: Giorgio Diritti
ANNO: 2020
PAESE: ITALIA
DURATA: 120 min.
LINGUA: v.o. ita

INGRESSO: 6€ intero / 5€ ridotto / 4€ ridotto con tessera Firenze al Cinema

 

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail

SPETTACOLI | VAI AL PROGRAMMA

MARTEDì 18 MAGGIO ore 19.15
MERCOLEDì 19 MAGGIO ore 17.00
GIOVEDì 20 MAGGIO ore 15.00