dicembre 2018
  • sabato

    01/12/2018

  • domenica

    02/12/2018

  • lunedì

    03/12/2018

  • martedì

    04/12/2018

  • mercoledì

    05/12/2018

  • giovedì

    06/12/2018

  • venerdì

    07/12/2018


15.00
SALA RISERVATA

Evento privato


15.00
EVENTO

#MAKENEWS – Nel cuore dell’informazione

Un’occasione per discutere con studenti e cittadini sulla centralità dell’informazione, di quell’informazione che rende le persone più consapevoli su ciò che accade nel mondo, senza censure e mistificazioni della realtà.La giornata è promossa da Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Forum Terzo Settore Toscana e Cospe Onlus con il patrocinio di Regione Toscana.


16.00
Flashback - Scusate il ritardo

Opera senza autore

di Florian Henckel von Donnersmarck, Germania/Italia, 2018, durata: 188 min.

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Ispirato a fatti realmente accaduti, racconta tre epoche di storia tedesca attraverso l’intensa vita dell’artista Kurt Barnert, dal suo amore appassionato per Elisabeth, al complicato rapporto con il suocero, l’ambiguo Professor Seeband. Uno dei film più interessanti di Venezia75.

V. originale con sub. ita


19.10
Evento speciale

Il destino degli uomini

di Leonardo Tiberi, 2018, Italia, durata: 71 min.

INGRESSO: 6€ intero/ 5€ ridotto / gratuito con Tessera IOinCOMPAGNIA

Alle prime luci dell’alba un Mas, un grosso motoscafo, sfreccia veloce sull’acqua. Improvvisamente attorno a lui arrivano bombe. Degli aerei tedeschi stanno bombardando Portoferraio, nell’Isola d’Elba. È il 16 settembre 1943. Le bombe non centrano lo scafo ma lo spostamento d’aria fa sbalzare in acqua un marinaio che, semisvenuto, perde i sensi e annega. Nella sua cella, Luigi Rizzo, cinquantasettenne, si sveglia di soprassalto allo sferragliare della serratura della porta.

Proiezione speciale alla presenza del regista.


20.30
Flashback - Scusate il ritardo

Opera senza autore

di Florian Henckel von Donnersmarck, Germania/Italia, 2018, durata: 188 min.

INGRESSO: 4€ unico / 3€ ridotto solo con tessera IOinCOMPAGNIA

Ispirato a fatti realmente accaduti, racconta tre epoche di storia tedesca attraverso l’intensa vita dell’artista Kurt Barnert, dal suo amore appassionato per Elisabeth, al complicato rapporto con il suocero, l’ambiguo Professor Seeband. Uno dei film più interessanti di Venezia75.

V. originale con sub. ita


20.30
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Apertura Festival


A seguire
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Sir

Rohena Gera, v. o. sott. italiano e inglese, 99’, India-Francia, 2018

Possono i tabù sociali tenere distanti due mondi opposti che si attraggono? Attori formidabili per il film di debutto della regista, standing ovation alla Semaine de la Critique di Cannes 2018 e in uscita nei cinema italiani nel 2019.

Sarà presente la regista Rohena Gera.


15.00
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Bisht, Please!

v.o. in inglese, 48’, India, 2017

Stagione I, ep 1 e 2

Questa storia parla di una ragazza che ogni genitore sogna come figlia, perché segue le regole e difende ciò in cui crede, ma la vita la ostacola continuamente con situazioni comiche. Vivendo in una realtà dove “come una ragazza” è usato come insulto, tenta di lottare contro gli stereotipi

Neetu scopre che il suo ragazzo la tradisce e la famiglia preoccupata le organizza un matrimonio combinato. Per evitare di sposarsi, la ragazza chiede al suo capo un aumento.


16.00
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

Itwaar

Rahul Srivastava, v. o. sott. italiano e inglese, 15’, India, 2018

Le aspirazioni di un padre per il proprio figlio e l’invidia per i successi altrui.  Un avvenimento però cambierà le loro vite…

Sarà presente il paroliere Anant Mutreja.


A seguire
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

An Engineered dream

Hemant Gaba, v. o. sott. italiano e inglese, 72’, India-Giappone-Corea del Sud-Singapore-Taiwan, 2018

Le vite di tre ragazzi e le pressioni delle rispettive famiglie: diventare ingegnere, costi quel che costi… Uno scorcio su quello che si è rivelato come un dramma sociale negli ultimi decenni del Paese.


18.00
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

The Lift Boy

Jonathan Augustin, v.o. sott. italiano e inglese, 106’, India, 2018

Raju studia per diventare ingegnere, impegno che dovrà interrompere per sostituire il padre nel lavoro di addetto all’ascensore. Entrando in contatto con gli abitanti del condominio scoprirà un segreto che il padre gli aveva tenuto nascosto. Tratto da un’incredibile storia vera.


20.30
RIVER TO RIVER FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL 2018

3 Storeys

Arjun Mukerjee, v.o. sott. italiano e inglese, 100’, India, 2018

Tre storie si intrecciano all’interno di un chawl – condominio – di Mumbai. Vite apparentemente ordinarie di personaggi dai volti insospettabili che si rivelano segretamente connesse. Film corale con un finale del tutto impensabile.

Sarà presente il regista Arjun Mukerjee.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Renzo Piano – L’architetto della luce

di Carlos Saura, 2018, Spagna, 65 min.

BIGLIETTO 6€ // Ridotto 5€

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna.


17.00
PROGRAMMAZIONE

Renzo Piano – L’architetto della luce

di Carlos Saura, 2018, Spagna, 65 min.

BIGLIETTO 6€ // Ridotto 5€

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna.


19.00
PROGRAMMAZIONE

Renzo Piano – L’architetto della luce

di Carlos Saura, 2018, Spagna, 65 min.

BIGLIETTO 6€ // Ridotto 5€

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna.


21.00
PROGRAMMAZIONE

Renzo Piano – L’architetto della luce

di Carlos Saura, 2018, Spagna, 65 min.

BIGLIETTO 6€ // Ridotto 5€

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna.


15.00
PROGRAMMAZIONE

Renzo Piano – L’architetto della luce

di Carlos Saura, 2018, Spagna, 65 min.

BIGLIETTO 6€ // Ridotto 5€

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna.


19.00
EVENTO

Evento Méliès! – Georges Méliès. Prestigiatore (e pioniere del cinema) a 80 anni dalla sua scomparsa.

L’Introduzione ai film di “Méliès prestigiatore” (da lui girati tra il 1896 e il 1909 e  qui presentati in versione  restaurata) è di  Valeria E. Russo (Magic Valery) che parlerà di: Georges Méliès, prestigiatore teatrale al cinema
L’accompagnamento musicale è del Maestro Liv Gard, le cui musiche interagiranno  come  colonna sonora con le immagini dei vari filmati che verranno proiettati.

19.00 | Evento Méliès (introduzione e proiezione di film restaurati di Melies con Introduzione e Musica dal vivo)
20.00 | Apericena  (per chi lo desidera, al bar del Cinema)
20.30 | Proiezione del Film "Hugo Cabret" (2011) di Martin Scorsese  (versione originale con sottotitoli)